Nintendo Switch, la migliore console di tutti i tempi

0
371

La fonte è The Guardian, che ha stilato una classifica delle migliori console portatili di tutti i tempi. E a piazzarsi in testa è stata proprio lei, la Nintendo Switch.

Nintendo Switch, è davvero la migliore di tutte?

La classifica è composta da venti posizioni, e comprende nomi del calibro di Game Boy Color, PlayStation Portable e PlayStation Vita. Gli anni dell’uscita delle console partono dal 1979 (MB Microvision, al quattordicesimo posto) e vanno fino al 2011, con due dispositivi. Una è la PlayStation Vita, appunto, che si è piazzata in sesta posizione; l’altra la Nintendo 3DS/2DS, al terzo posto. Tuttavia a sbaragliare l’agguerrita concorrenza c’è la Switch perché, stando alle parole di The Guardian, “rappresenta il culmine di tutto ciò che Nintendo ha provato e con cui è riuscita in passato, e che hanno portato a termine con stile”.


Giochi Nintendo Switch: i 10 migliori ed economici


La Switch del 2017 si aggiudica la vetta

“La Switch è essenzialmente il culmine di tutto ciò che Nintendo ha cercato di fare con i giochi dal 1989. E’ comodo, intuitivo e ben progettato come dispositivo portatile, ma si collega anche alla tv e diventa una vera e propria console domestica. In questo modo combina le linee Game Boy, DS e Wii in un unico prodotto meraviglioso. All’inizio era Legends of Zelda: Breath of the Wild a stupire e deliziare i giocatori, così come la possibilità di portarlo ovunque e concedersi sessioni di Mario Kart e Splatoon a due e quattro giocatori. Ma l’anno scorso, la capacità di rannicchiarsi su un divano o su una panchina del parco, e giocare ad Animal Crossing New Horizons, arrendendosi alla sua graziosa e appagante simulazione di contatto sociale, è stata davvero terapeutica per milioni di persone. Switch è più di un pezzo di tecnologia: a volte è sembrato un amico”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here