La PlayStation 6 arriverà prima di quanto pensassimo dopo l’annuncio shock di Sony

0
738

I fan della PlayStation sono stati lasciati a bocca aperta dopo l’ultimo annuncio di Sony
L’ultimo annuncio di Sony ha lasciato i giocatori divisi.

Secondo quanto riportato da Bloomberg, il vicepresidente senior dell’azienda Naomi Matsuoka ha annunciato che si prevede un rallentamento delle vendite di PS5 nel prossimo anno fiscale e che quindi la console entrerà nella “seconda fase” del suo ciclo di vita.

“Guardando al futuro, PS5 entrerà nell’ultima fase del suo ciclo di vita”, ha dichiarato. “Per questo motivo, daremo maggiore importanza all’equilibrio tra redditività e vendite.

“Per questo motivo, prevediamo che il ritmo di vendita annuale dell’hardware PS5 inizierà a diminuire a partire dal prossimo anno fiscale”.

La PS5 ha venduto 54,7 milioni di pezzi negli anni dalla sua uscita, ma Sony evidentemente pensa che le vendite abbiano raggiunto il loro picco.

Tenendo conto di ciò, è chiaro che la PS6 potrebbe arrivare sugli scaffali prima del previsto.

Secondo le stime attuali, la data di uscita della PS6 si aggira intorno al 2026, il che lascerebbe 6 anni tra le uscite delle console.

Poiché la PS5 è stata rilasciata solo nel 2020, non sorprende che i fan abbiano reagito all’annuncio con emozioni contrastanti.

Se da un lato una nuova console è sempre emozionante, dall’altro la PS5 è stata criticata per la mancanza di giochi disponibili.

I fan si sono riversati sui social media per rispondere alla notizia.

“La PS5 è il peggior sistema di Sony per quanto riguarda gli standard di uscita dei giochi”, ha commentato uno di loro.

Un secondo ha detto: “Fate uscire già la PlayStation 6”.

Mentre un terzo ha scritto: “Ok, stavo per comprare una PS5. Forse dovrei aspettare per vedere cosa succederà ora. Forse rilasceranno una versione Pro…”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here