Hack su Instagram: la storia che blocca i telefoni

0
352

Ci sono molti hack in giro, che rischiano di causare problemi al nostro telefono. Quello di cui parliamo oggi è una storia di Instagram, che se visualizzata può arrivare a bloccare un cellulare. Vediamo di che si tratta.

Hack su Instagram, di che si parla?

La storia in questione è caricata da un utente di nome pgtalal, e può essere visualizzata da chiunque su qualsiasi telefono, bloccandolo, inclusi iPhone e smartphone che girano con Android. Non è il primo caso: già nel 2018 un bug aveva bloccato in questo modo gli iPhone, per un motivo relativamente semplice: il sistema iOS non riusciva a decodificarlo, con le conseguenze già descritte.


App per Android che cancella il cell se i poliziotti tentano di hackerarlo


Il contenuto della storia

La storia si presenterebbe come uno schermo grigio, con un testo casuale. Lo smartphone si bloccherà completamente, e non sarà possibile fare nulla finché la storia non sarà conclusa. L’utente che pare averla creata ha ingrandito due adesivi fino a dieci milioni di pollici, che non sono supportati da Instagram: ma è riuscito comunque a farsi strada con il proxy HTTP. In questo modo ha potuto modificare manualmente l’adesivo stesso sul server del social, e date le dimensioni gli smartphone e Android non riescono a visualizzarlo. Da cui il blocco.

Come risolvere il problema

Se vi è capitata questa disavventura, c’è un modo per ripristinare il vostro iPhone. Sarà sufficiente premere e rilasciare il pulsante di aumento del volume; quindi fare lo stesso con il pulsante Volume giù. Infine dovrete tenere premuto il pulsante di accensione o laterale, finché non comparirà il logo Apple. Ecco fatto: il nostro iPhone è stato ripristinato. Una volta riavviato, è consigliabile eliminare Instagram e installarlo nuovamente. Naturalmente, in futuro dovremo fare attenzione a non visualizzare la storia in oggetto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here