Apple 2021: la lista dei desideri per quest’anno

Mac riprogettati, nuovo hardware e backup gratuiti per tutti

0
475
Apple 2021

Il sito Stuff ha pubblicato una sorta di “lista dei desideri” di prodotti Apple per il 2021. È elencato tutto ciò che ci si può aspettare dall’azienda di Cupertino, dai Mac riprogettati ai back up gratuiti per tutti.

Quali sono le aspettative per Apple nel 2021?

Dopo le diverse innovazioni del 2020, dalle AirPods Max alle estensioni di Apple TV, l’azienda di Cupertino Apple è pronta per un nuovo anno. Sono molti gli acquirenti dei suoi prodotti che si aspettano qualcosa di ancora più innovativo e moderno. Il sito Stuff ha quindi pubblicato una sorta di lista dei desideri nella quale elenca le proprie aspettagive da parte della casa di Cupertino. Vediamo nel dettaglio di cosa tratta la lista.

Ridisegnare tutti i Mac

Nel 2020, Apple ha prodotto diversi articoli del Mac. Tra questi vi sono MacBook Air, MacBook Pro e Mac mini. Questi hanno una qualità molti alta per quanto riguarda la presentazione. Tuttavia, il design sembra molto arretrato, molto scontato e simile ad altri prodotti Apple. Il 2021 potrebbe quindi rivelarsi una buona opportunità per Cupertino per adottare un design con cornici ridotte, Face ID e touchscreen sui notebook.

Riprogettazione dell’iPad Mini

Potrebbe essere efficace che l’iPad mini perda il suo pulsante Home. Questo potrebbe permettere di aggiungere un pollice al display. Inoltre, una modifica di questo tipo potrebbe migliorare quelle che già sono le qualità caratterizzanti un iPad mini, quali la leggerezza e la potenza.

Nuovo display Apple da 5K

Al momento è disponibile sul mercato Pro Display XDR, un display Apple autonomo per i dispositivi Mac. Tuttavia, ben poche aziende hanno in programma di progettare un display 4K o 5K che abbia la stessa densità di pixel presente nell’XDR e negli iMac di Apple. Per questo, sarebbe bello che la casa di Cupertino provasse a progettare un dispositivo iMac senza il bit Mac.

Apple 2021: una Apple TV più economica

Apple Tv si sta rivelando una buona piattaforma per i contenuti televisivi. Tuttavia, il suo prezzo è di gran lunga superiore rispetto ad altri competitor. È inoltre sottodimensionata rispetto all’attuale hardware mobile di Apple. Sarebbe quindi un buon proposito per il nuovo anno se Apple decidesse di introdurre sul mercato una versione per così dire “ridotta” di Apple Tv, in modo tale che risulti più economica. Essa potrebbe funzionare solo per televisione e musica, nonché per i giochi tvOS.

Maggiore supporto per la matita degli iPhone

Sarebbe utile avere un dispositivo di input specifico nella linea di Apple. Esistono già delle app di mark-up e pittura per i dispositivi iPhone, tuttavia potrebbe essere innovativo potenziare alcune funzioni di scrittura e pittura attraverso la matita per iPhone.

Apple 2021: migliorare il supporto del display esterno dell’iPad

Utilizzando un iPad provvisto di un display widescreen esterni come quelli attuali, è possibile eseguire il mirroring. Tuttavia, si potranno notare dei bordi neri a destra e a sinistra del contenuto. L’iPad è oggi molto utilizzato come sostituto del classico laptop, perciò il display deve essere di alta qualità, al pari di un desktop. Pertanto, sarebbe opportuno che Apple abilitasse totalmente il supporto per display esterni.

Estendere le applicazioni per i giochi in streaming

Apple sembra opporre resistenza ai giochi in streaming per iPhone e iPad. Infatti, per avere i servizi in streaming da un dispositivo Apple è necessario richiedere di inviare ogni titolo come una singola app, oppure forzare tali servizi nel browser. Apple dovrebbe quindi cambiare drasticamente l’impostazione per i giochi in streaming, altrimenti potrebbero perdere acquirenti nel campo delle piattaforme da gioco, passando in terza categoria.

Consentire l’installazione flessibile dell’app

Attualmente, per scaricare una app trovata sul Mac è necessario procedere dall’iPhone, nonostante si abbia effettuato l’accesso all’ID Apple. A differenza di Google, Apple sembra essere un po’ indietro per l’implementazione di funzionalità cross-device. Si potrebbero apportare dei cambiamenti per il 2021.

Consentire a tastiere e trackpad di cambiare dispositivo

Ad oggi, per cambiare dispositivo da una tastiera o da un trackad è necessario eseguire diversi passaggi con il Bluetooth. Per ridurre gli sprechi, la casa di Cupertino potrebbe consentire agli utenti di utilizzare un set di periferiche di input con più dispositivi Apple.

Apple 2021: creare backup gratuiti per tutti

Sarebbe un cambiamento molto positivo se Apple decidesse di assicurarsi di controllare direttamente se ogni dispositivo è stato sottoposto a backup. Questo andrebbe fatto gratuitamente, implementandolo come impostazione predefinita. In questo modo, i dati non verrebbero più persi per gli utenti che non effettuano i backup.


Leggi anche: Le migliori app per Apple Watch: ecco quali sono

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here