WhatsApp 2.22.3.5: tutto su le nuove funzioni

0
551
Chat WhatsApp

WhatsApp 2.22.3.5, è la nuova versione beta dedicata ai dispositivi basati su Android. Un miglioramento di questa popolare soluzione di messaggistica istantanea.

La nuova versione: WhatsApp 2.22.3.5

Le novità della versione WhatsApp 2.22.3.5 Beta per Android che emerge dai suoi sviluppatori. Sono al lavoro per introdurre nuove funzionalità relative all’editor che consente di disegnare sui contenuti prima di condividerli. Al momento le modifiche sono ancora in corso ma, nel momento in cui il lavoro degli sviluppatori sarà terminato, gli utenti potranno fare affidamento su nuove matite per disegnare su immagini e video.

Anticipazioni di WhatsApp 2.22.3.5

Stando a quanto è possibile sapere, ci sono due nuove matite, che si vanno così ad aggiungere a quella attuale ma nella versione per i dispositivi iOS sono state introdotte altre funzioni che dovrebbero essere implementate anche sui device Android.

WhatsApp 2.22.3.5: in fase di sviluppo

Purtroppo al momento si tratta di funzionalità ancora in fase di sviluppo e, pertanto, non vi sono informazioni su quando potrebbero essere messe a disposizione di tutti gli utenti attraverso la loro implementazione in una versione stabile dell’app. Ci auguriamo di saperne presto di più.

Come scaricare la nuova versione beta

Se desiderate provare la versione WhatsApp 2.22.3.5 Beta per i dispositivi basati sul sistema operativo mobile di Google avete la possibilità di farlo attraverso il Google Play Store iscrivendovi al canale di beta testing.
Chi non fosse riuscito a iscriversi al programma beta ma volesse provare lo stesso in anteprima questa versione della popolare app di messaggistica istantanea può farlo installando manualmente il relativo file APK, che può essere scaricato da APK Mirror.

WhatsApp: truffa ai dati personali, come difendersi?

WhatsApp 2.22.3.5 per le immagini

Ora potrai modificare le immagini e foto a tutt’altro livello, grazie alla nuova versione versione beta di WhatsApp numero 2.22.3.5 per gli smartphone con sistema operativo firmato Android. A scovare le novità sono stati come al solito i ragazzi di WaBetaInfo, portale sempre attento a tutto ciò che si nasconde dentro l’applicazione di messaggistica utilizzata da due miliardi di persone nel mondo. Ebbene, spulciando nel codice della stessa sono state rinvenute delle tracce inerenti gli strumenti per modificare le immagini: vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

WhatsApp 2.22.3.5 come funziona?

Quando inviamo una foto ad un nostro contatto, WhatsApp offre la possibilità di effettuare alcune modifiche sullo stesso scatto prima di fare click su invia. Tra le varie possibilità vi è anche quella di effettuare un disegno sulla stessa immagine, un modo simpatico per personalizzare lo stesso. Il team di sviluppo dell’app ha lavorato proprio su questa funzione, ed è stato introdotta una novità che permette di scegliere fra tre diversi tipi di tratto, con tre diversi spessori. Sia chiaro, non si tratta di modifiche degne di Photoshop, ma in ogni caso sarà una piccola novità che gli amanti delle personalizzazioni senza dubbio apprezzeranno.

Quando arriverà?

Per il momento non vi è alcuna data certa. Ma in ogni caso potrebbe vedere la luce sugli smartphone di mezzo mondo nel giro di qualche mese. Forse a partire dalla prossima primavera o durante l’inizio estate 2022.

Altre due novità in arrivo

Nel 2022 sono previsti altri aggiornamenti: quelle riguardanti le notifiche e l’ascolto dei vocali. Nel primo caso si tratterà di una modifica che riguarderà sostanzialmente gli utenti iOS. Quindi coloro che dispongono di un iPhone, e che potranno vedere la foto associata all’utente ogni qual volta questi invierà loro un messaggio. L’immagine sarà visibile nel centro notifiche e come anteprima del messaggio. Un modo per rendere subito riconoscibile il mittente ogni qual volta riceveremo appunto un testo.

WhatsApp 2.22.3.5: messaggio vocale

Per quanto riguarda i messaggi vocali, invece, a breve si dovrebbe poter ascoltare le tanto odiate/amate note anche al di fuori della chat di WhatsApp in cui sono state recapitate le stesse. Ad esempio sarà possibile avviare un vocale ricevuto, spostandosi poi nella lista contatti o in quella generale delle chat.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here