I possessori di OnePlus 12 sperimentano una scarsa qualità costruttiva

0
233
OnePlus 9R

OnePlus ha lanciato il OnePlus 12 in Cina e dovrebbe arrivare sui mercati internazionali il mese prossimo. Sebbene la nuova ammiraglia sia stata presentata con promettenti aggiornamenti hardware rispetto al OnePlus 11 (recensione), il OnePlus 12 sembra essere di tendenza a livello locale per le ragioni sbagliate riguardanti la qualità costruttiva del dispositivo.

Su Weibo, i proprietari hanno fatto notare che i loro nuovi OnePlus 12 erano afflitti da un assemblaggio al di sotto degli standard. Alcuni hanno condiviso immagini (via Android Authority) dei loro telefoni che mostrano evidenti spazi vuoti tra i pannelli e il telaio. Inoltre, altri hanno notato l’uso eccessivo di colla in alcune sezioni del dispositivo.

Tuttavia, il più bizzarro finora è un post dell’utente FIGO_2023, che ritrae un piccolo insetto morto incastrato tra i pannelli. Ancora peggio, l’utente ha notato anche un filo di colla visibile tra la piastra della fotocamera e l’alloggiamento posteriore.

Il problema sembra essere concentrato sulle parti esterne dell’assemblaggio, in particolare sulle giunzioni e sugli spazi vuoti tra il retro curvo, il pannello della fotocamera e il telaio. A parte i difetti visibili, le fessure non sono state segnalate per avere un impatto negativo sulla presa complessiva del dispositivo, per non parlare della compromissione della classificazione IP65 di resistenza alla polvere e all’acqua.

La debacle ha attirato l’attenzione di Lu Weibing, dirigente di Xiaomi, che ha espresso il suo pensiero senza fare riferimento diretto a OnePlus. In pratica ha collaborato con i team del settore per scoprire la causa del problema. Il funzionario ha aggiunto che sono giunti alla conclusione che [OnePlus] ha controlli di qualità più scadenti rispetto anche al marchio economico di Xiaomi, Redmi.

Lo stesso problema interesserà i modelli OnePlus 12 globali?


Al momento, non tutti i possessori di OnePlus 12 hanno segnalato problemi di qualità costruttiva simili sul proprio dispositivo. OnePlus non ha ancora fornito un aggiornamento ufficiale sulla questione. Tuttavia, sembra che alcuni centri di assistenza clienti di Oppo abbiano risposto alle lamentele dei clienti.

Non si sa se la stessa sorte toccherà agli acquirenti di OnePlus 12 nei mercati globali. Tuttavia, dato che il problema sta prendendo piede, è probabile che OnePlus abbia ancora abbastanza tempo per sistemare le cose nella propria catena di montaggio prima che il OnePlus 12 venga rilasciato a livello internazionale. Secondo le indiscrezioni, il OnePlus 12 debutterà negli Stati Uniti il 23 gennaio, ossia tra un mese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here