Samsung Galaxy Buds Pro: auricolari wireless

Galaxy Buds Pro saranno in-ear e avranno una forma che richiama quella di Buds+

0
613
Samsung Galaxy Buds Pro

Ecco finalmente i tanto attesi Samsung Galaxy Buds Pro, i prossimi auricolari true wireless della Samsung. Una funzionalità interessante è il supporto all’audio spaziale perché Apple è qulacosa che Apple ha appena implementato sui nuovi AirPods Max. Sarà inoltre la prima implementazione dell’audio spaziale su un paio di auricolari wireless Samsung.

Samsung Galaxy Buds Pro: quali sono le caratteristiche?

Dopo una lunga attesa finalmente Samsung presenta le sue nuove cuffie wireless, Samsung Galaxy Buds Pro. Saranno lanciate ufficialmente, insieme al Galaxy S21, il prossimo gennaio. Secondo prime indiscrezioni le caratteristiche di questi nuovi auricolari sono: audio 3D spaziale con head tracking; rilevamento vocale/conversazione, il volume si abbassa automaticamente quando gli auricolari rivelano una conversazione; sensore di sveglia vocale Bixby e regolazione dell’udito sinistra/destra oltre a nuovi modi per controllare i livelli di cancellazione attiva del rumore.

La caratteristica più importante: l’audio spaziale

Sebbene tutti queste caratteristiche siano emozionanti, il supporto dell’audio spaziale è particolarmente interessante perché è qualcosa che Apple ha appena implementato sui nuovi AirPods Max e sarà la prima implementazione dell’audio spaziale su un paio di auricolari wireless Samsung. Con esso, si potrà guardare i film Dolby Atmos con la loro qualità del suono surround completamente coinvolgente, rendendo i Galaxy Buds Pro un paio di auricolari molto più competitivi rispetto ai loro predecessori. Una pacca però è che per ottenere il supporto dell’audio spaziale bisogna avere un telefono che supporti Android 11. Questo escluderà chiunque abbia dispostivi Samsung meno recenti.

Negli ultimi anni abbiamo visto alcuni auricolari true wireless davvero incredibili e compatibili con Android. Ad esempio i Sony WF-1000XM3 o i più recenti auricolari borse QuietComfort. Inoltre si può dire che la Apple ha dominato il mercato quando si tratta di veri auricolari wireless con i suoi AirPods Max.

Quale sarà il prezzo?

Non c’è alcuna garanzia che il Samsung Galaxy Buds Pro, che deve ancora essere confermato da Samsung, farà di tutto per scuotere lo status quo, tuttavia sembrano promettenti in termini di specifiche e set di funzionalità. Finché Samsung riuscirà a mantenere bassi i costi, potrebbero diventare gli auricolari de facto per i possessori di Android in futuro, anche se è un grande “se”.  Secondo prime indiscrezioni il possibile prezzo di vendita dovrebbe essere intorno ai 229 euro.


Leggi anche: Galaxy S21: nuovi colori straordinari

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here