Il Galaxy A55 di Samsung potrebbe essere una potenza di gioco grazie alla GPU AMD

0
692
Samsung per il clima: i nuovi progetti della società

Oltre all’imminente Galaxy S24, Samsung potrebbe testare il Galaxy A55, dispositivo di fascia media che dovrebbe arrivare entro il primo trimestre del 2024 e successore del Galaxy A54 (recensione). Dopo aver scoperto per la prima volta l’esistenza del dispositivo, una nuova notizia ha aggiunto ulteriori dettagli sul chip e sulla GPU AMD.

Il Galaxy A55 è stato rivelato per la prima volta dall’organo di informazione olandese Galaxy Club il mese scorso. A parte la fotocamera e il processore, molti dettagli erano sconosciuti all’epoca. Ora, la stessa fonte ha condiviso i presunti risultati dei benchmark del chipset Exynos 1480 di Samsung, con nome in codice Rose, che alimenterà il dispositivo, insieme a informazioni vitali sulla GPU del chip.

In che modo la GPU AMD sarà utile al Samsung Galaxy A55?


I risultati del benchmark GeekBench hanno confermato le specifiche del chip chiave, compreso il chipset grafico Samsung Xclipse 530, non ancora annunciato. Non c’è molto altro da sapere sulla GPU, ma è sicuro che è basata sull’architettura RDNA di AMD, come suggerisce il nome dell’unità.

A titolo di riferimento, Samsung ha utilizzato le GPU Xclipse con i suoi chip di punta, come l’Exynos 2200 del Galaxy S22 e il nuovo Exynos 2400 che dovrebbe equipaggiare alcuni modelli Galaxy S24. Pertanto, l’Xclipse 530 potrebbe essere una GPU di livello medio che Samsung intende implementare nei suoi chipset di fascia media.

Sarebbe anche interessante scoprire perché Samsung sta passando dalla grafica Mali di ARM ad AMD anche per la sua linea di fascia media. È probabile che il Galaxy A55 venga commercializzato come un dispositivo incentrato sui giochi o che si intenda infondere capacità di intelligenza artificiale potenziate grazie alla nuova GPU.

Per quanto riguarda il SoC Exynos 1480, i risultati hanno mostrato come i punteggi single core e multicore siano alla pari con quelli dell’Exynos 1380. Ma se si guarda più da vicino, i due cluster di core della CPU sul chip Exynos 1480 sembrano avere una velocità di clock superiore. È quindi possibile che nei test successivi e sul dispositivo reale si ottengano punteggi più elevati.

Altre specifiche e data di uscita del Samsung Galaxy A55


Oltre al chipset, si dice che il Galaxy A55 manterrà la fotocamera principale da 50 MP del suo predecessore. Non si sa se ci saranno aggiornamenti nell’ottica e nelle dimensioni del sensore o ottimizzazioni software aggiuntive.

Il Galaxy A54 di Samsung è stato lanciato a marzo di quest’anno. Ciò suggerisce che il Galaxy A55 potrebbe essere presentato a marzo 2024 o forse anche prima, dato che si dice che il Galaxy S24 sarà presentato qualche settimana prima dell’uscita del Galaxy S23.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here