Le caratteristiche dei nuovi Apple AirPods Pro 2

0
424

Il primo giorno della WWDC ha visto Apple presentare il suo primo auricolare per la realtà, noto come Vision Pro, oltre a una serie di nuovi dispositivi Mac e anteprime di diversi sistemi operativi. A margine, Apple ha anche annunciato nuove funzioni per la gamma AirPods, con particolare attenzione agli AirPods Pro 2. Queste nuove funzioni arriveranno tramite un aggiornamento software nel corso dell’anno.

Gli AirPods Pro 2 di Apple sono stati lanciati l’anno scorso e da allora sono stati distribuiti solo aggiornamenti minori per il paio di cuffie audio senza fili che hanno risolto bug e problemi relativi alle prestazioni del dispositivo. Tuttavia, l’imminente firmware di quest’anno aggiungerà finalmente tre caratteristiche distintive agli auricolari premium di cui gli utenti potranno beneficiare.

Nuove caratteristiche degli Apple AirPods Pro 2: Audio adattivo e Volume personale

L’Adaptive Audio è forse la funzione di miglioramento dell’audio più importante delle tre. Si basa fondamentalmente sull’attuale modalità di trasparenza e sulla funzione ANC degli auricolari. La funzione di Adaptive Audio si basa sull’attuale modalità di trasparenza e sulla funzione ANC degli auricolari, che abbina in modo dinamico la quantità necessaria di blocco del rumore con il rumore ambientale corrente per produrre un’uscita audio migliore, invece di avere un livello fisso.

Inoltre, il Personal Volume utilizza l’intelligenza artificiale per determinare le preferenze di volume dell’utente e le condizioni circostanti. Una volta individuate le cose, gli AirPods Pro 2 regoleranno il volume in base al contenuto riprodotto. Non si tratta di una novità: Apple ha introdotto una funzione simile in iOS 14, ma si limitava a rilevare il livello di rumore e non il modello di utilizzo, con conseguente frustrazione per molti utenti.

Nel frattempo, Conversion Awareness abbasserà automaticamente il livello del volume quando si parla. Allo stesso tempo, le voci di chi sta davanti vengono amplificate prima di essere incanalate attraverso le cuffie Bluetooth.

Mute/Unmute per Apple AirPods e AirPods Max

Una nuova funzione in arrivo per gli Apple AirPods 3, gli AirPods Pro di prima e seconda generazione e gli AirPods Max è il controllo dei gesti di mute/unmute. Con questo aggiornamento, gli utenti potranno premere lo stelo degli AirPods in-ear per silenziare o disattivare le chiamate. Negli Apple AirPods Max over-ear, la pressione della corona digitale attiverà lo stesso controllo.

Apple migliorerà anche la commutazione automatica per l’intera gamma AirPod. L’azienda di Cupertino ha dichiarato che questo aggiornamento consentirà una connessione più robusta e veloce tra gli AirPods e i dispositivi host come iPhone, iPad o MacBook. Infine, ha aggiunto che il firmware sarà rilasciato in autunno, anche se non ha fornito un calendario preciso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here