GLAAD: chiede a twitter una funzione per informare su Monkeypox

0
172
Twitter

Twitter ha aggiunto una funzione “Know the Facts”, dopo la sensibilizzazione di GLAAD. Per guidare gli utenti a informazioni accurate sul vaiolo delle scimmie o MPV. Il pannello porta gli utenti alle informazioni del Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti. Viene fuori quando qualcuno usa “monkeypox” o “MPV” come termine di ricerca.

Twitter aggiunte funzione, dopo che GLAAD lo ha contattato

Secondo il gruppo per i diritti LGBTQ+: “L’azione di Twitter non solo aiuterà ad arginare la marea di disinformazione di MPV. Ma è anche un chiaro esempio di leadership che sottolinea che le istituzioni di tutta la società civile possono svolgere un ruolo.

“Nell’affrontare questa emergenza sanitaria”

Afferma, Sarah Kate Ellis, presidente e CEO di GLAAD in un comunicato stampa. “Sebbene chiunque possa contrarre MPV, ha un impatto sproporzionato sulla comunità LGBTQ, in particolare gli uomini che hanno rapporti sessuali con uomini, ed è urgente e fondamentale ottenere una distribuzione ampia ed equa dei fatti su vaccini, trattamento e prevenzione”.

GLAAD ha chiesto a TikTok, YouTube e Meta (proprietario di Facebook e Instagram)

Di aggiungere informazioni e risorse simili. Nessuno si è ancora specificamente impegnato ad aggiungere pannelli informativi per indirizzare gli utenti a informazioni accurate da HHS o altre fonti autorevoli di salute pubblica. YouTube ha affermato che sta aumentando la circolazione di contenuti video da fonti autorevoli come i Centers for Disease Control and Prevention e ha finanziato una serie di brevi video su MPV con la Kaiser Family Foundation.

GLAAD Awards 2021: la storia di Reggie Greer

TikTok ha affermato che “continua a cercare potenziali soluzioni”

Secondo il comunicato stampa di GLAAD. “Le piattaforme di social media hanno l’opportunità di farsi avanti ora ed essere parte della soluzione, invece di consentire alla disinformazione su MPV e ai post stigmatizzanti sulle persone LGBTQ di dilagare”, ha affermato Ellis. “La finestra si sta chiudendo per Meta, TikTok e YouTube per mantenere i loro impegni per proteggere gli utenti LGBTQ e tutti, implementando strumenti che hanno utilizzato per aiutare a frenare altre emergenze di salute pubblica”.

L’indice annuale di sicurezza dei social media di GLAAD

Pubblicato a luglio, ha assegnato a Facebook, Instagram, TikTok, Twitter e YouTube punteggi negativi sulla sicurezza, la privacy e l’espressione LGBTQ+ sulle piattaforme. Nessuna piattaforma ha ottenuto un punteggio di 50 o superiore su un possibile punteggio di 100.

GLAAD è l’organizzazione no-profit di attivismo LGBT

Finalizzata nel promuovere e garantire un’accurata rappresentazione delle persone LGBTQ+, allo scopo di eliminare l’omofobia e la discriminazione basata sull’identità di genere e l’orientamento sessuale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here