BeReal diventa più social con la funzione “amici degli amici”

0
777

BeReal, l’app per la condivisione spontanea di foto una volta al giorno, si differenzia dalle altre app sociali perché ci invita a connetterci con i nostri amici, non con un pubblico più ampio. Non esiste un influencer o una celebrità di BeReal e non c’è modo di sapere quanti amici ha un’altra persona su BeReal.

Eppure, per qualche motivo, la piattaforma ha sempre dedicato una parte importante del suo spazio all’interno dell’applicazione al feed Discovery, dove è possibile vedere cosa fanno persone a caso con cui non si è amici (a patto che scelgano di rendere pubblici i loro post). Ora BeReal sostituisce Discovery con un feed Amici degli amici, in cui è possibile vedere cosa fanno gli amici dei propri amici (se hanno scelto di partecipare), il che è probabilmente più interessante che sapere che qualcuno in Illinois sta facendo shopping da Target in questo momento.

Su qualsiasi post di BeReal, è possibile scegliere se condividere con gli amici degli amici o solo con gli amici. È possibile rimuovere una persona dal feed degli amici se non si vogliono vedere i suoi post, ma c’è anche una funzione di blocco se non si vuole vedere o essere visti da qualcuno.

In un altro tentativo di rendere BeReal più sociale, l’applicazione offre una maggiore personalizzazione del modo in cui i potenziali amici vedono il vostro profilo. Ora è possibile scegliere tre post passati di BeReal da appuntare sul proprio profilo. Inoltre, BeReal sta aggiungendo le menzioni, in modo da poter utilizzare il segno @ per taggare gli amici nei propri post.

BeReal afferma di essere stabile a circa 20 milioni di utenti attivi giornalieri, anche se l’app si è raffreddata dopo essere diventata virale l’anno scorso. L’app era così popolare che TikTok l’ha persino copiata, ma da allora TikTok ha eliminato questa funzione, che si chiamava TikTok Now. Anche Snapchat e Instagram hanno introdotto funzioni che utilizzano contemporaneamente la fotocamera anteriore e posteriore del telefono, ma sono un po’ più nascoste rispetto a TikTok Now.

Sebbene all’inizio BeReal sia stato lento nell’implementazione, il team con sede in Francia ha accelerato il ritmo, introducendo diverse nuove funzionalità negli ultimi mesi. Tra queste, Bonus BeReal, RealChat e l’integrazione con Spotify.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here