YouTube consentirà presto di convertire i video orizzontali in corti

0
278

Considerando che i contenuti verticali sono diventati molto più popolari di quanto non fossero in passato, molte aziende si stanno muovendo per introdurre nuove funzionalità per rendere l’esperienza degli utenti ancora migliore. I cortometraggi di YouTube sono già molto coinvolgenti per quasi tutti coloro che percorrono questa strada, ma una nuova funzione annunciata dall’azienda consentirà ai creatori di convertire i loro video normali in contenuti verticali, grazie al nuovo strumento di ricomposizione in arrivo.

YouTube sta aggiungendo una serie di funzioni per i creatori che vogliono realizzare cortometraggi con maggiore comodità


YouTube ha annunciato che l’azienda sta per avviare i nuovi strumenti di ricomposizione e che i test si svolgeranno nell’arco di un paio di settimane. Una volta selezionato un video orizzontale da ricomporre, sarà possibile regolare il layout, zoomare e ritagliare un segmento specifico del video. Avrete anche accesso a un’opzione di split-screen che vi aiuterà a salvare parti vitali del video a formato lungo.

È bene sottolineare che non si tratta di una novità, in quanto esistono diversi strumenti di editing video che consentono già di farlo. Tuttavia, se si considera che YouTube sta per iniziare a offrire solo una funzione molto più raffinata, se si cerca solo un posto per le proprie esigenze di ricomposizione, allora questo funziona bene e senza problemi.

Un’altra nuova funzione in arrivo su YouTube, chiamata Collab, sarà aggiunta a Remix. Offrirà un formato side-by-side in cui i vostri corti saranno affiancati a un altro video verticale o orizzontale. Questa funzione è già in distribuzione su iOS e sarà disponibile su Android più avanti. Ecco come appare in azione.

Strumento YouTube Shorts Collab


Inoltre, YouTube sta lavorando a nuovi adesivi da aggiungere ai video. Qualcosa che Instagram sta già offrendo. I creatori potranno utilizzare adesivi Q&A o altri adesivi. Sarà anche possibile rispondere ai commenti con uno Short, se lo si desidera.


Un’altra caratteristica che credo coinvolgerà molti creatori e pubblico è la possibilità di andare in diretta ma con video verticali, che appariranno nel feed di Shorts. Considerando che i contenuti verticali stanno diventando sempre più popolari, credo che questa sia un’ottima funzione a cui YouTube sta lavorando.


YouTube ha anche annunciato una serie di funzioni dedicate ai creatori, che hanno lo scopo di rendere l’esperienza complessiva con l’app ancora migliore. Nei prossimi mesi il servizio di streaming inizierà a distribuire le funzioni, quindi assicuratevi di utilizzare l’ultima versione dell’app e sarete a posto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here