X afferma che le foto più vecchie del 2014 non sono andate perse, risolto un bug problematico

0
266

Durante un normale fine settimana su Internet, i nostalgici che si aspettavano di vedere alcuni ricordi classici si sono trovati di fronte a spazi vuoti. I fan e gli utenti della piattaforma ora rinominata X, precedentemente nota come Twitter, hanno subito uno shock. Una moltitudine di vecchie foto era apparentemente svanita nel nulla.

Un bug nel sistema


L’anomalia è emersa sabato, quando gli utenti hanno notato che i post più vecchi, in particolare quelli contenenti foto pubblicate prima del 2014, erano diventati inattivi. Per lo sgomento di molti, non si trattava di foto qualsiasi: alcune foto iconiche erano finite nel mirino.

La più importante è stata il leggendario selfie di Ellen DeGeneres agli Oscar del 2014. L’incidente ha ricevuto una notevole attenzione quando il media The Verge ne ha sottolineato l’assenza. Tuttavia, ci sono buone notizie all’orizzonte.

X ha riconosciuto il problema, attribuendo l’improvvisa scomparsa a un’anomalia del sistema. “Durante il fine settimana si è verificato un bug che ci ha impedito di visualizzare le immagini precedenti al 2014. Non sono andate perse immagini o dati. Abbiamo risolto il bug e il problema sarà risolto completamente nei prossimi giorni”, si legge nella dichiarazione ufficiale di X.

La causa principale


Sebbene X sia stato rapido nell’affrontare e risolvere il problema, molti sono rimasti incuriositi dalla sua origine.

La dichiarazione della piattaforma ha lasciato senza risposta alcune domande chiave: qual è la natura del bug, quando si è insinuato per la prima volta e perché la risoluzione avrebbe richiesto un lasso di tempo ambiguo? Nella nostra ricerca di risposte, abbiamo scoperto che nel 2016 Twitter ha apportato una modifica significativa.

Questa modifica ha permesso ai tweet da dicembre 2014 in poi di utilizzare i metadati per inserire informazioni aggiuntive da siti web collegati e consentire allegati senza consumare il conteggio dei caratteri del tweet. Sebbene la piattaforma abbia assicurato che il problema è in via di risoluzione, gli utenti dovranno attendere con il fiato sospeso per vedere riaffiorare i loro ricordi più cari.

Nell’era delle memorie digitali, questo incidente serve a ricordare che anche nell’immensa distesa del web i ricordi possono momentaneamente svanire, per poi tornare con rinnovato vigore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here