Watch Series 7: poche differenze rispetto al 6

0
166
Apple Watch Series 7 non sarà molto diverso dal 6

Dall’ultimo evento Apple è emerso che gli smartwatch Watch Series 7 non si distaccheranno molto dal modello precedente, la Series 6. Questo mette dunque in dubbio per molti utenti il fatto che sia opportuno riacquistare uno smartwatch con delle funzionalità quasi uguali a quello già posseduto.

Quali sono le caratteristiche di Apple Watch Series 7?

Dall’ultimo evento di Cupertino, il “California Streaming”, è emerso che, contrariamente a quanto molti speravano, Apple Watch Series 7 non si distaccherà di molto rispetto ai modelli precedenti. I cambiamenti più evidenti riguardano essenzialmente il display, che si presenta come più grande. È infatti passato da 41 mm a 45 mm. La parte superiore in vetro risulta inoltre essere più spessa, con lo schermo che si estende in prossimità dei bordi. Questo garantisce sicuramente la presenza di più icone di maggiori dimensioni, nonché la possibilità di avere più informazioni a portata di mano sul display. Ci sono comunque alcuni miglioramenti in genere apportati su base annua. Degli esempi sono una ricarica più rapida, una maggiore durata, nuovi colori e una tastiera a scorrimento completo.

Quale è meglio acquistare?

Per coloro che intendevano acquistare un nuovo modello per ottenere nuove funzionalità, è bene tenere in considerazione che i cambiamenti apportati risetto alla precedente serie non sono molti, né particolarmente significativi. Infatti, Apple Watch Series 6 presenta funzionalità molto simili al nuovo modello. Esistono tanti sconti per quanto riguarda l’attuale modello. Trattasi di un concetto molto importante da evidenziare, dato che presumibilmente la Series 7, chiaramente più costosa, potrebbe ancora disporre di un processore S6 dello scorso anno.


Leggi anche: Nuovi Mac Apple: ecco cosa ci si dovrebbe aspettare

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here