Il telefono pieghevole di Xiaomi potrebbe lasciare il Galaxy Z Fold 6 nella polvere grazie a fotocamere impressionanti

0
731
Xiaomi Mix

Nonostante l’anticipo di almeno un paio d’anni nel mercato degli smartphone pieghevoli, Samsung sembra aver perso la bussola. I suoi telefoni pieghevoli non stupiscono più. Invece, i marchi cinesi di smartphone hanno preso il posto di Samsung per portare innovazioni hardware rivoluzionarie negli smartphone pieghevoli, e il prossimo telefono pieghevole di Xiaomi potrebbe lasciare il Galaxy Z Fold 6 nella polvere nel corso dell’anno.

Xiaomi MIX Fold 4 potrebbe avere quattro fotocamere da 50MP sul retro per superare il Galaxy Z Fold 6

Secondo un nuovo rapporto proveniente dalla Cina (via Android Headlines), il prossimo telefono pieghevole di punta di Xiaomi, il MIX Fold 4, avrà fotocamere impressionanti. Si dice che il prossimo telefono pieghevole sarà dotato di quattro fotocamere da 50 MP sul retro, di cui una con un teleobiettivo in stile periscopio. In confronto, il Galaxy Z Fold 5 ha una fotocamera primaria da 50MP, una fotocamera ultralarga da 12MP e un teleobiettivo da 10MP. Anche il Galaxy Z Fold 6 dovrebbe apportare piccoli miglioramenti all’hardware della fotocamera, mentre la maggior parte dei cambiamenti significativi potrebbe riguardare l’intero design del telefono.

Si prevede che con il Galaxy Z Fold 6 Samsung porterà uno schermo di copertura più ampio e una batteria più grande. Si dice inoltre che il MIX Fold 4 sarà più sottile e leggero del suo predecessore, il che significa che potrebbe essere più sottile del Galaxy Z Fold 6. Il MIX Fold 3 è molto più sottile del Galaxy Z Fold 5.

Il primo flip phone di Xiaomi rivaleggerà con il Galaxy Z Flip 6

Anche Xiaomi dovrebbe presentare il suo primo smartphone pieghevole con un fattore di forma a conchiglia, in grado di competere con il Galaxy Z Flip 5. Il prossimo telefono pieghevole di Xiaomi dovrebbe essere relativamente leggero e sottile. Entrambi i telefoni pieghevoli di Xiaomi sarebbero caratterizzati da una piega non facilmente visibile, il che li rende già migliori dell’offerta di Samsung. Entrambi gli smartphone sarebbero inoltre dotati di un processore Snapdragon 8 Gen 3.

Resta da vedere quali miglioramenti apporterà Samsung con il Galaxy Z Flip 6 e il Galaxy Z Fold 6 per rimanere rilevante nel mercato degli smartphone pieghevoli. I prossimi telefoni pieghevoli di Xiaomi dovrebbero essere ufficializzati nella seconda metà di quest’anno, più o meno nello stesso periodo dei Galaxy Z Flip 6 e Galaxy Z Fold 6 di Samsung.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here