Apple rilascia l’anteprima tecnologica 176 di Safari con correzioni di bug e miglioramenti delle prestazioni

0
343

Apple ha rilasciato oggi un nuovo aggiornamento per Safari Technology Preview, il browser sperimentale che Apple ha introdotto per la prima volta nel marzo 2016. Apple ha progettato Safari Technology Preview per testare le funzionalità che potrebbero essere introdotte nelle future versioni di Safari.

Caratteristiche di Safari Technology Preview

L’aggiornamento presenta ora i contenuti in arrivo con Safari 17 su macOS Sonoma. Su Sonoma, il browser offre Profili per separare i dati di navigazione come Cronologia e Preferiti, app web e una modalità di navigazione privata migliorata. Le funzionalità per tutti i sistemi operativi includono i Feature Flags (che sostituiscono le Experimental Features), un menu Develop ridisegnato, il supporto Live Text per il riconoscimento verticale del testo nelle immagini e nei video, il supporto HEIC e JPEG XL, un nuovo formato di immagine con un algoritmo di compressione migliorato per una migliore qualità dell’immagine con file di dimensioni inferiori rispetto a JPEG.

L’attuale versione di Safari Technology Preview è compatibile con i computer che utilizzano macOS Ventura e macOS Sonoma, l’ultima versione di macOS che Apple sta testando in fase beta.

L’aggiornamento di Safari Technology Preview è disponibile attraverso il meccanismo di aggiornamento software in Preferenze di sistema o Impostazioni di sistema per chiunque abbia scaricato il browser. Le note di rilascio complete dell’aggiornamento sono disponibili sul sito web di Safari Technology Preview.

L’obiettivo di Apple con Safari Technology Preview è quello di raccogliere il feedback di sviluppatori e utenti sul processo di sviluppo del browser. Safari Technology Preview può essere eseguito fianco a fianco con il browser Safari esistente e, pur essendo progettato per gli sviluppatori, non richiede un account per sviluppatori per essere scaricato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here