Android 12 Beta 3: Google annuncia il rilascio

0
267
Android 12 Beta 3

Su annuncio di Google, è ora disponibile la versione Beta 3 di Android 12. Sono presenti alcune importanti novità rispetto ai modelli precedenti. Finalmente sono arrivati i tanto attesi screenshot estesi, mentre nuova Google Camera 8.3 lascia trapelare alcune anticipazioni sui Pixel di prossima generazione per quanto riguarda i livelli di zoom.

Annunciato il rilascio di Android 12 Beta 3?

Google ha annunciato il lancio di Android 12 Beta 3. Al momento, le novità giunteci non sono molte. La maggior parte dei cambiamenti riguarda infatti rifiniture e perfezionamenti, cosa del resto normale quando la data di lancio si avvicina. Saranno tuttavia presenti anche delle importanti novità. Tra queste ricordiamo la Google Camera 8.3, nonché l’arrivo degli screenshot estesi. È giunta anche un’anticipazione sui Pixel di prossima generazione. Vediamo ora alcune novità riguardanti queste implementazioni

Google Camera 8.3

La versione Beta 3 di Android 12 include la versione 8.3 della Google Camera. Si tratta di una nuova versione, che presenta alcuni cambiamenti nell’interfaccia, ora in stile Material You. A livello di design, lo scherma di colori presenta opzioni più vivaci, e i pulsanti sono più grandi e con bordi arrotondati. È presente anche il nuovo font Google Sans Text. Quindi, in sostituzione dell’icona con ingranaggio per raggiungere più di una impostazione, ora è presente una descrizione testuale completa. Un’altra importante novità funzionale riguarda le impostazioni, che sono state soggette a riprogettazione. Nella Google Camera 8.3 vi sono tre livelli di zoom, che sono 0,6X, 2X e 5X. Potrebbe quindi trattarsi di un’anticipazione di una caratteristica presente nei prossimi Pixel più prestigiosi.

Finalmente arrivati gli screenshot estesi

Con l’arrivo di Android 12 Beta 3 è finita l’attesa durata un paio di anni degli screenshot estesi. Si tratta di una funzionalità che non pochi produttori di terze parti offrono da diverso tempo alla clientela. Ciò che ha implementato Google è molto diverso da quanto è possibile osservare in altri dispositivi, come i Samsung. Con la maggiore fluidità e la semplicità d’uso, quella di Google offre sicuramente dei vantaggi. Questo sistema non è però sicuramente esente da alcuni svantaggi, poiché non risulta compatibile con tutte le app. Chi utilizza un sistema operativo Android 12 Beta 3, compare in basso a destra un pulsante per generare uno screenshot esteso nel momento in cui si cattura uno screenshot. Premendo tale pulsante, il sistema è in grado di catturare l’intera pagina, per poi permettere all’utente di ritagliare la schermata acquisita come a proprio piacimento.


Leggi anche: -WhatsApp: l’app di messagistica lancia la versione beta

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here