-WhatsApp: l’app di messagistica lancia la versione beta

0
311

Ci sono grosse novità per quanto riguarda WhatsApp e la sua versione beta. Se da una parte la rivale Telegram sta lavorando sulle videochiamate di gruppo con condivisione schermo, il servizio di messaggistica di casa Facebook Inc. sta per ricevere nella prossima versione dell’app novità riguardanti i messaggi effimeri e la grafica della chat che poterà un vero monopolio nelle app di messagistica che sta causando polemiche.


Nuova funzionalità per WhatsApp


WhatsApp: polemiche contro l’app di messagistica

Nelle scorse ore una quarantina di imprese europee ha protestato presso la Presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen auspicando l’arrivo di uno stop per WhatsApp in quanto la situazione attuale favorirebbe chi ha una posizione dominante, con la conseguenza che per gli utenti è difficile passare a soluzioni alternative. Ma soprattutto le altre imprese hanno maggiori difficoltà a concorrere e le istituzioni continentali si trovano a dipendere da soluzioni tecnologiche straniere e ad avere minori entrate fiscali e meno posti di lavoro.

WhatsApp: cosa cambierà?

Secondo WABetaInfo la nota piattaforma di messaggistica istantanea al lavoro su tale funzione da ormai diverso tempo chiederà presto la collaborazione degli utenti per testare la funzione “multi-device” che permetterà l’uso simultaneo dello stesso account su 4 device in contemporanea senza che l’unico smartphone ammesso debba rimanere online. Tutto questo avverrà attraverso l’adesione al canale beta del rispettivo client per iOS (via TestFight i cui slot sono per ora completi) e Android (invece disponibile per le adesioni all’indirizzo testing/com.whatsapp con le beta per altro anche scaricabili dalla repository online di ApkMirror).

La nuova versione beta Android

Nella nuova versione beta release 2.21.14.8 di WhatsApp per Android ci sarà un piccolo restyling che rende più pulita l’interfaccia dell’app visto che nella finestra dedicata all’elenco delle chat oltre a far sparire i separatori di riga, le immagini di profilo saranno anche più piccole. Ma più importante è l’aggiornamento ai messaggi effimeri, dato che in futuro con la loro attivazione verrà visualizzato un nuovo messaggio in tutte le nuove chat d’interesse che fa presente a tutti i partecipanti alla conversazione che in tale contesto i messaggi inviati scompariranno da tutti i dispositivi dopo sette giorni dal loro invio. In questo modo non ci potranno essere più equivoci tra gli utenti dato che chiunque saprà in anticipo come avverrà la conversazione in quel canale.

Quale colore sarà dominante su WhatsApp?

Il nuovo stile grafico che WhatsApp adotterà sarà un nuovo verde carico che dominerà il tutto nei prossimi aggiornamenti. Si vocifera inoltre che l’icona di FaceTime (non pensiamo si tratti della possibilità di effettuare chiamate video direttamente da WhatsApp) arriverà vicino al nome dei contatti.

Pagina Twitter Facetime: https://twitter.com/facetimenow

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here