AirPods Max Apple: cuffie di ottima qualità

0
309
AirPods Max Apple: cuffie di ottima qualità

Le cuffie AirPods Max di Apple sono sicuramente dispositive di ottima qualità, con eccellenti proprietà di design e suono. Sia le funzionalità che la configurazione rendono gli auricolari agevoli, e anche le app delle AirPods risultano utili e comode.

Come sono le AirPods Max di Apple?

Le cuffie AirPods di Apple vantano sicuramente di un design elegante e al tempo stesso sobrio e minimalista. Negli auricolari sono presenti dei potenti chip H1, nove microfoni, dei driver da 40 mm e un gruppo di sensori. Ne scaturisce un audio potente e ben definito, con cancellazione attiva del rumore, che permette di isolare il suono da tutti i rumori esterni. Le cuffie sono di tipo wireless. Si tratta tuttavia di cuffie molto costose. Costano circa 550 euro. Esistono diverse cuffie dalle proprietà simili a un costo molto più basso. Ad esempio, le cuffie Sony WH-1000-xM4 costano circa 350 euro.

Il design è moderno e all’avanguardia

Perché quindi le AirPods Max hanno un prezzo che si distacca così tanto dalla sua concorrenza? Forse un motivo è proprio il design. I padiglioni delle cuffie sono infatti progettati con linee pulite, nonché materiali di alta qualità. La Smart Case in cui sono confezionate le AirPods Max è inoltre di un materiale gommato morbido al tatto, e la stessa Case si chiude con un magnete. Quest’ultimo, se a contatto con le cuffie, è in grado di porle in uno stato di riposo a basso consumo. I padiglioni dispongono anche di un sensore in grado di intuire se l’utente abbia posato le cuffie o meno. questa funzionalità permette di mettere in pausa la musica in modo automatico nel mentre che si tolgono gli auricolari, anche temporaneamente.

Le AirPods Max si sincronizzano con l’intero sistema Apple

Le AirPods Max possono collegarsi quasi istantaneamente con iDevices. Il Bluetooth 5.0 permette anche di collegarsi con le cuffie wireless a qualsiasi dispositivo compatibile. In particolare, gli auricolari vantano la funzionalità di potersi sincronizzare all’interno dell’intero ecosistema Apple. È dunque possibile effettuare una connessione un iPad e iPad Touch, addirittura con Apple TV.

Le app delle AirPods Max

Per quanto riguarda le app delle AirPods Max, Apple non offre una specifica applicazione complementare con le cuffie. Attraverso le app già presenti è comunque possibile regolare la funzionalità Digital Crown, alternare tra Noise Cancelling e Trasparenza e rinominare le cuffie. Esiste anche una raccolta di preset per le impostazioni Apple Music, nonché una funzione integrabile sui dispositivi Apple chiamata Trova le mie cuffie.


Leggi anche: Apple AirPods Max vs Sony WH-1000XM4: la scelta migliore

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here