AirPods Max: Apple ci stava lavorando da anni

Un ex ingegnere della Apple ha rivelato che la società stava lavorando da 4 anni per sviluppare le nuove cuffie

0
765
AirPods Max:

Apple ha lanciato ufficialmente le AirPods Max, cuffie wireless con riduzione del rumore. Ora, un ingegnere che ha lavorato per la Apple ha rivelato un segreto sulle AirPods Max. Ha affermato che il progetto e lo sviluppo delle cuffie risale a quattro anni fa, stesso anno in cui sono state presentate le AirPods originali.

AirPods Max: da quanto tempo Apple lavorava al progetto?

Martedì scorso Apple ha fatto l’annuncio tanto atteso. Ha presentato le AirPods Max, le sue prime cuffie over-ear. Molti si sono chiesti da quanto tempo Apple stesse lavorando a questo progetto. Ora, un ex ingegnere che ha lavorato per la Apple ha risposto alla domanda. Si tratta di Dinesh Dave, attualmente product designer di Facebook, ma dal 2014 fino al 2018 senior interactive designer per Apple. In un tweet, di poco successivo all’annuncio delle AirPods Max, ha affermato come ben quattro anni fa si sia trovato a dover firmare, per la prima volta, un accordo di non divulgazione sulla progettazione di questo prodotto, come accade di solito, per non far trapelare in anticipo i progetti su cui una determinata azienda è al lavoro. Nel tweet ha scritto: “L’ultimo prodotto NDA che ho firmato è finalmente fuori!”.

Dave ha discusso con un suo ex collega

Inizialmente, sono state solo queste le poche parole pubblicate. Tuttavia successivamente, a seguito delle domande di un altro ex collega in Apple, Ryan Jones, Mac Operations Lead di Apple, ha fornito in risposta altri dettagli. Il tweet è stato successivamente cancellato, ma parte della conversazione è rimasta. “Non è il mio progetto ad essere onesti”, continua. “Molti amici hanno lavorato molto duramente ed io ho preso parte, un po’ di tempo fa, alla sua realizzazione”.

Apple dopo il successo delle AirPods si è messa subito al lavoro per creare le Max

Possiamo quindi ipotizzare che a Cupertino, dopo aver registrato l’ottima risposta di pubblico generata dalle prime AirPods, abbiano capito che c’era un mercato potenziale molto interessante da esplorare, e si siano messi subito all’opera su quest’altro tipo di prodotto. Nulla di confermato, ma si tratta di uno scenario verosimile.


AirPods Max: Apple lancia le nuove costosissime cuffie

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here