Tencent acquisisce lo studio dietro Samurai Jack e Ninjala

0
273

È ben noto che Tencent ha acquisito azioni in una vasta gamma di editori e sviluppatori di giochi, aumentando i suoi investimenti e la sua influenza nel settore. Mentre molte di queste mosse sono state pubbliche, Bloomberg riporta che Tencent ha tranquillamente acquisito il 90% della società giapponese Wake Up Interactive group a settembre, la società dietro Samurai Jack, pagando circa 5 miliardi di yen (44 milioni di dollari).

Cosa sappiamo di Tencent e dell’acquisizione di Samurai Jack

Il nome potrebbe non essere troppo familiare, ma il gruppo possiede Soleil Ltd, che ha sviluppato alcuni giochi molto decenti negli ultimi anni – anche su Switch. Ha lavorato con il franchise di Naruto su altri sistemi, mentre su Switch ci ha portato Samurai Jack: Battle Through Time e Ninjala. Ha due progetti in lavorazione in questo momento – Wanted: Dead e Vengeance is Mine – ma sono entrambi su PC e su hardware nuovo/next-gen (PS5 e Xbox Series X|S). Tencent avrà anche Valhalla Game Studios nell’affare; anche se ha spostato la sua attenzione dallo sviluppo in tempi più recenti, alcuni ricorderanno il primo progetto della società – Devil’s Third su Wii U. Era un’esclusiva all’epoca, anche se ha avuto una seconda vita come Devil’s Third Online su PC. Sospettiamo che Soleil Ltd sia il grande premio dell’acquisizione, dato che Tencent continua ad espandere la sua portata in diversi territori.

Tencent nei guai a causa di WeChat

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here