Tencent nei guai a causa di WeChat

0
156

Per chi non la conoscesse, WeChat è una piattaforma di messaggistica che in Cina va molto di moda. Si potrebbe paragonare all’uso che in Occidente si fa di Whatsapp. La società che l’ha ideata è la Tencent che è ora finita nei guai. Per quale motivo?


Whatsapp e le foto che si eliminano subito


Perchè Tencent è nei guai?

La società cinese Tencent, nel 2011, ha sviluppato una piattaforma di messaggistica chiamata WeChat. L’applicazione, scaricabile su molti device, è piaciuta subito al pubblico e per questo ha riscosso grande successo. In Cina però, bisogna andarci molto cauti per quanto riguarda lo sviluppo tecnologico di app o social media perchè il Governo tiene monitorate tutte le situazioni esistenti in tal senso. La politica cinese ha infatti il controllo su tutto e soprattutto sui social che se usati in certi modi potrebbero diventare delle minacce. Per questo motivo la società Tencent è al momento nei guai. Il Governo avrebbe infatti riscontrato delle anomalie per quanto riguarda la tutela dei più giovani su WeChat. Nonostante tutte le precauzioni prese e il fatto che la “modalità giovanile” della piattaforma sia dotata di un sistema “parental control”, i pubblici ministeri cinesi ritengono che non ci sia abbastanza sicurezza. I motivi di tali preoccupazioni, non sono però stati elencati e per il momento la società non ha risposto. Cosa succederà?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here