Slack: rinnovata la piattaforma per integrazione delle app

Servirà anche per l’automazione del flusso di lavoro

0
413
Slack: rinnovata la piattaforma per integrazione delle app

Il software di comunicazione aziendale Slack implementerà alcune funzionalità. Nel particolare, nella piattaforma ci sarà la possibilità di effettuare un’integrazione delle app, così come l’automazione del flusso di lavoro.

Quali sono le novità di Slack?

Slack, già noto per essere il miglior software di comunicazione aziendale, ha deciso di implementare alcune funzionalità alla sua piattaforma per garantire qualità ancora migliori. Nel particolare, la nuova generazione mira all’integrazione di tutti i diversi sistemi che operano. La piattaforma intende inoltre eseguire l’automazione del flusso di lavoro. Questa decisione fa capire come Salesforce, proprietaria del software, intenda competere attivamente con ServiceNow. Secondo il CEO di Slack Stewart Butterfield saranno presenti più azioni conversazionali e sistemi di registrazione. Verranno inoltre fornite prestazioni fluide attraverso l’utilizzo di più strumenti.

Si potranno sviluppare applicazioni indipendentemente dalle competenze tecniche

Slack ha inoltre aggiunto diversi strumenti di sviluppo della piattaforma. Lo scopo sarebbe quello di consentire agli utenti della piattaforma a gestire queste app anche se non si ha una particolare esperienza di programmazione. Ciò segna quindi un’innovazione, in quanto questi nuovi elementi costitutivi consentono a professionisti e manager non tecnici di sviluppare applicazioni indipendentemente dalle competenze tecniche.  La società proprietaria condividerà la nuova piattaforma con gli sviluppatori in programma beta.


Leggi anche: Slack: completata acquisizione da parte di Salesforce

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here