Siri in iOS 14.5: ecco tutte le nuove funzionalità

Apple ha rilasciato l’ultima versione del suo sistema operativo iOS che include alcuni aggiornamenti

0
372
Siri in iOS 14.5

Apple ha finalmente rilasciato la nuova versione del sistema operativo: si tratta di iOS 14.5. La nuova versione iOS 14.5 include nuovi aggiornamenti tra cui un restyling dell’assistente vocale Siri. Gli utenti ora potranno scegliere quattro opzioni di voci, due delle quali sono meno robotiche. Oltre alle nuove voci, Siri ha diverse nuove funzionalità.

Siri in iOS 14.5: quali sono le nuove funzionalità?

Dopo mesi di attesa, Apple ha rilasciato l’ultima versione del suo sistema operativo: si tratta di iOS 14.5. Questa nuova versione include numerosi aggiornamenti, tra cui nuove emoji, la possibilità di sbloccare il proprio iPhone con Apple Watch e un restyling dell’assistente virtuale. Quando l’utente scaricherà iOS 14.5 sul suo dispositivo noterà che l’assistente vocale Siri non avrà più una voce predefinita. Gli anglofoni potranno scegliere tra quattro diverse opzioni vocali da impostare come predefinite. Oltre alle classiche voci robotiche di Siri (Voice 1 e Voice 4 in iOS 14.5), gli utenti di lingua inglese potranno ora scegliere tra due nuove voci che sono molto più colloquiali. Queste due nuove voci suonano molto più naturali grazie all’uso della tecnologia Natural Text to Speech.

Come ottenere le nuove voci di Siri?

Per ottenere le nuove voci di Siri, per prima cosa l’utente dovrà aggiornare il proprio dispositivo con la nuova versione del sistema operativo. Quindi andare sulle impostazioni e selezionare “Siri e Cerca” e poi selezionare “Siri Voice” e scegliere “American” in “Variety”. L’utente può visualizzare in anteprima le quattro voci.

Altre nuove funzionalità di Siri in iOS 14.5

Oltre alle nuove voci, Siri ha anche diverse nuove funzionalità. Con il nuovo aggiornamento, Siri è in grado di annunciare le chiamate in arrivo tramite AirPods o cuffie Beats compatibili, così è possibile sapere chi sta chiamando senza dover guardare il telefono o Apple Watch. Gli utenti ora possono anche avviare chiamate FaceTime con più persone o chiedere a Siri di FaceTime qualsiasi messaggio di gruppo dicendo “Siri, FaceTime [nome gruppo]” per qualsiasi messaggio di gruppo esistente. Ultimo ma non meno importante, Siri può chiamare i contatti di emergenza se qualcuno dice “Siri, chiama il contatto di emergenza”, in modo che possano essere raggiunti anche se non si è in grado di farlo da soli.


Leggi anche: 14.5 iOS Apple: il nuovo aggiornamento di iPhone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here