Siri Apple potrebbe imparare ad abbassare la voce?

0
224

Usate Siri Apple, ma vi capita che parli a voce troppo alta quando sarebbe più opportuno che mantenesse un tono più basso (magari perché qualcuno sta riposando)? Niente paura. Le cose potrebbero cambiare.

Siri Apple potrebbe ottenere un aggiornamento?

Diciamo le cose come stanno: Siri, così come Alexa o altri dispositivi similari, è molto utile e sicuramente è entrato a far parte della quotidianità di molti di noi. Ma al momento possiede un unico tono di voce, e non è possibile alzarlo né abbassarlo. Questo la lascia un passo indietro rispetto ad Alexa, appunto, che invece possiede la modalità sussurro, oppure a Google Nest, i cui altoparlanti possono essere impostati in modalità notturna.


Super Alexa: la modalità nascosta di Alexa


Il nuovo brevetto

La fonte è AppleInsider: un nuovo brevetto Apple potrebbe aggiornare Siri. Come? Innanzitutto potrebbe valutare il rumore in una stanza, la posizione del dispositivo che la ospita e la distanza dall’utente, e regolare il volume della voce di conseguenza. Potrebbe inoltre essere possibile fare in modo che prenda in considerazione il tono di voce dell’utente e l’ora del giorno, e decidere a sua volta a quale volume parlare.

Nuovi sviluppi

Potrebbe non essere tutto qui. Siri potrebbe anche essere impostata in modo da parlare più lentamente in un ambiente più rumoroso, per assicurarsi che il messaggio giunga forte e chiaro. Si presume che, se queste modifiche verranno rilasciate, sarà possibile trovarle in ogni dispositivo in cui normalmente utilizziamo Siri, che sia su iPhone o su HomePod Mini. Naturalmente, non c’è nulla di sicuro sulla distribuzione di questo aggiornamento, che non sarebbe neppure il primo. Di recente, infatti, l’aggiornamento su iOS 14.5 permetteva agli utenti di scegliere una voce predefinita alla prima configurazione. Insomma, aspettiamo e vedremo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here