Sackboy, il nuovo titolo per PlayStation 5

0
688

Sackboy è l’ultimo titolo uscito per PS5, ma che si può giocare anche su PS4. Si tratta dell’unico giocabile anche in cooperativa. Ma vediamo più nel dettaglio.

Sackboy: Una grande avventura, di cosa si tratta?

I protagonisti sono i pupazzi già incontrati da chi ha giocato a LittleBigPlanet. Cambiano i creatori, che non sono i Media Molecule (impegnati in un altro progetto), ma Sumo Digital, che ha già firmato LittleBigPlanet 3. La storia invece si differenzia innanzitutto per l’ambientazione: l’ispirazione è Super Mario 3D World, versione per Wii U. La grafica è a metà fra 2D e 3D, e si può giocare fino a quattro persone. Rimane comunque una piacevole favola, anche se con l’aggiunta di un personaggio negativo, Vex, impegnato a trasformare i sogni degli abitanti del mondo virtuale in incubi.


Videogiochi 2021 per le console sbarcano 5 giochi top


Sackboy: Una grande avventura, come si gioca?

Come già detto, si tratta di un gioco di piattaforme e a livelli. In ognuno ci sono oggetti collezionabili ed è possibile azionare abilità temporanee. Alcuni esempi sono il propulsore, che consentono al personaggio di alzarsi in volo. Oppure il mulinello, usato per distruggere ostacoli. Nonostante sia un gioco per tutti, mano a mano che si prosegue i livelli richiederanno sempre maggior velocità e precisione. Ma il protagonista ha la possibilità di ricaricare le proprie vite ad ogni livello, potenzialità che si può disattivare. Naturalmente, essendo ispirato a titoli già esistenti potremo trovare delle idee viste in altri contesti, ma comunque rimane un’avventura godibile.

Tecnologia

Sempre parlando della modalità multigiocatore, è possibile attivare il cross platform tra PS4 e PS5. Inoltre, si potrà aprire la stanza ad altri giocatori o accedere a quella di un altro utente. Ogni giocatore può, eventualmente, unirsi alla partita in qualsiasi momento. Sarà possibile aprire e chiudere una stanza a piacere, o cacciare un utente indesiderato. La parte visiva lascia invece un po’ a desiderare, così come anche il suono. Per queste ultime due cose si poteva sicuramente fare di più.

Ritmo di gioco

Una delle perle del gioco è l’alternanza di ritmo tra i vari livelli. Ve ne sono alcuni più tranquilli e altri più dinamici, per un’esperienza di gioco molto piacevole. La raccolta degli oggetti collezionabili permette inoltre di sbloccare costumi per rendere il protagonista sempre diverso. In totale il gioco si completa in 12 ore, ma si può tranquillamente ricominciare da capo. Alcuni livelli si possono giocare esclusivamente in cooperativa, aggiungendo punteggio a quello finale.

Grafica

Lo stile del gioco è composto da elementi concreti, come stoffa e cartone. Il personaggio di Sackboy e tutti i comprimari è definito nei dettagli, ma lo stesso non si può dire dell’ambiente circostante. La varietà visiva tende ad appiattirsi con scenari spesso simili, ma ugualmente godibile, soprattutto su PS5, sulla quale regge ottimamente 60 fotogrammi al secondo.

Sonoro

Il videogioco risulta ben doppiato e con un’ottima colonna sonora, contenente motivi che ispirano tranquillità. Ma non solo: sono presenti anche, in alcuni livelli, brani di successo, concessi su licenza, che scandiscono le mosse dei personaggi. Uno di essi è Let’s dance, dell’indimenticato David Bowie.

Prezzo

Il prezzo del gioco su PS5 si aggira intorno ai 69,99. Nell’edizione PS4 si può trovare anche a meno, ed è sicuramente la più consigliabile in quanto include, gratuitamente, quella next-gen. Rimane comunque aperta l’ipotesi di futuri sconti, considerando al momento l’excursus della Sony.

www.youtube.com/watch?v=RnJYVH-sD98&feature=emb_logo&ab_channel=PlayStationItalia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here