Microsoft e Meta annunciano una collaborazione

0
380
Microsoft e Meta

Microsoft e Meta hanno annunciato una collaborazione per l’integrazione delle soluzioni aziendali. Meta ha annunciato due nuove integrazioni che aiuteranno le aziende che usano sia Workplace che Microsoft Teams. Non si tratta della prima collaborazione tra le due aziende. Meta ha collaborato con Microsoft per aiutare i clienti a connettersi, collaborare e comunicare in modo sicuro e gli utenti possono già integrare Workplace con SharePoint, OneDrive e la suite Office 365.

Microsoft e Meta hanno annunciato una nuova collaborazione?

Microsoft e Meta hanno annunciato l’intenzione di collaborare più strettamente per l’integrazione delle soluzioni aziendali. Meta ha annunciato due nuove integrazioni che aiuteranno le aziende che usano sia Workplace che Microsoft Teams a condividere informazioni e comunicare più facilmente con i loro dipendenti. L’integrazione tra le due piattaforme permetterà ai dipendenti l’accesso ai contenuti di Workplace all’interno di Teams senza dover passare avanti e indietro tra le due app. Secondo Meta, questa funzione renderà più facile per i dipendenti rimanere aggiornati con informazioni importanti. Inoltre Meta afferma che aprirà più opportunità per il feedback e il coinvolgimento a libello aziendale.

Meta ha anche riferito che aggiungerà la possibilità di integrare gli stream delle riunioni di Teams Meeting nei gruppi di Workplace. Questo permetterà ai dipendenti di guardare le riunioni e gli eventi dal vivo su qualsiasi app stiano usando, o di recuperare la visione più tardi guardando una registrazione su Workplace. I clienti di Teams e Workplace possono usare queste integrazioni gratuitamente. Le imprese saranno in grado di trasmettere in streaming le riunioni e i broadcast da Teams a Workplace a partire dal 2022.


Leggi anche: Meta aprirà dei negozi per mostrare i suoi prodotti?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here