Meta aprirà dei negozi per mostrare i suoi prodotti?

0
229
Meta: previsto divieto pubblicità su “temi sensibili”

Secondo quanto riferito dal New York Times, Meta aprirà dei negozi per mostrare i suoi prodotti. Il Times sottolinea che per ora non c’è nulla di definitivo. Qualora la società decidesse di procedere con il progetto dei negozi, secondo il Times, il primo negozio dovrebbe essere situato a Burlingame, in California.

Meta aprirà dei negozi?

Meta, la nuova società cha ha sostituito Facebook, ha discusso della possibilità di aprire negozi in dettaglio per mostrare i suoi prodotti. Secondo quanto riferito dal New York Times, la società aveva discusso della possibilità di aprire negozi già prima di rinominarsi Meta. Il Times riferisce anche che nulla è ancora stato finalizzato e il progetto potrebbe anche non concludersi. Inoltre, secondo quanto riferito, se Metà deciderà di aprire dei negozi, non saranno veri e propri negozi al dettaglio ma negozi di esperienza nel quali le persone possono provare i dispositivi sviluppati dalla Realty Labs.  Questi dispositivi includono le cuffie per realtà virtuale Oculus Quest (presto Meta Quest) e i gadget Portal , progettati principalmente per le videochiamate. I negozi potrebbero anche mostrare gli occhiali intelligenti in realtà aumentata chiamati Stories che Facebook ha sviluppato con Ray-Ban. 

Sulla base dei documenti visti dal Times, l’obiettivo di Meta è quello di suscitare “curiosità” e “vicinanza” con i suoi negozi, oltre a fornire ai clienti un’atmosfera accogliente in cui possono avere un “viaggio senza giudizio” mentre sperimentano le cuffie.

I possibili nomi

Quegli stessi documenti mostrano che Meta immagina negozi con un’estetica moderna, minimalista. La società ha preso in considerazione molti nomi possibili, come Facebook Hub, Facebook Commons, Facebook Innovations, Facebook Reality Store e From Facebook. Alla fine si è stabilito su Facebook Store, ma probabilmente cambierà ora che la società è stata ribattezzata. Se Meta deciderà di proseguire con il suo primo negozio di vendita al dettaglio/esperienza sarà situato a Burlingame, in California, dove c’è un ufficio di Reality Labs. Il Times afferma che il progetto potrebbe eventualmente estendersi in tutto il mondo, con sedi in vari paesi.


Leggi anche: Meta: ecco il nuovo nome di Facebook per il rebrand della società

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here