Metaverso per giovani: sollecitata a bandire i minori dal mondo virtuale

0
387
Meta: previsto divieto pubblicità su “temi sensibili”

Le organizzazioni di tutela e i gruppi di sicurezza hanno esortato Meta, il gigante dei social media di Mark Zuckerberg, a fermare i piani per consentire ai minori di entrare nel metaverso.

Metaverso per giovani

Il 14 aprile, gruppi ed esperti di sicurezza online hanno inviato una lettera all’amministratore delegato di Meta, chiedendo all’azienda di abbandonare il progetto di invitare adolescenti e giovani adulti a unirsi alla sua app di metaverso, Horizon Worlds. La lettera è stata firmata da importanti gruppi di sicurezza, tra cui Airplay, il Center for Countering Digital Hate, Common Sense Media e altri, secondo quanto riportato da Bloomberg. Gli attivisti sostengono che Meta deve prima valutare i rischi potenziali di consentire l’accesso dei giovani al metaverso, in quanto i minori potrebbero subire molestie e violazioni della privacy sulla sua applicazione di realtà virtuale. “Meta deve attendere ulteriori ricerche sui rischi potenziali del metaverso per essere certa che i bambini e gli adolescenti siano al sicuro”, hanno scritto i sostenitori nella lettera.

Il rapporto sui minori

La dichiarazione fa riferimento a un rapporto di marzo del Center for Countering Digital Hate, secondo il quale gli utenti di età inferiore ai 18 anni hanno già subito molestie da parte di adulti sull’app. In particolare, lo studio ha rilevato 19 episodi di abuso da parte di adulti nei confronti di minori, tra cui molestie sessuali, durante 100 visite ai mondi più popolari di Horizon Universe. Gli esperti di sicurezza sostengono che Meta dovrebbe creare un nuovo percorso con il suo progetto di metaverso per proteggere i giovani: “Se Meta dovesse spalancare le porte di questi mondi ai minori invece di fermarsi a proteggerli, dimostrerebbe ancora una volta che la sua azienda non è degna di fiducia quando si tratta di salvaguardare gli interessi dei giovani”. Come riportato in precedenza, Meta ha iniziato a pianificare l’apertura di Horizon Worlds agli utenti di età compresa tra i 13 e i 17 anni a febbraio. L’azienda ha aperto Horizon Worlds agli utenti di 18 anni nel 2021, ma ha faticato a far tornare gli utenti sulla piattaforma.

Meta e le cripto

Secondo Bloomberg, Meta non intende abbandonare i suoi piani per i minatori nel metaverso, ma si sta preparando ad adottare alcune misure aggiuntive per proteggere questi utenti da eventuali violazioni legate al metaverso, ha dichiarato Joe Osborne di Meta. “Prima di rendere Horizon Worlds disponibile agli adolescenti, adotteremo protezioni e strumenti aggiuntivi per fornire loro esperienze adatte alla loro età”, ha sottolineato Osborne, aggiungendo: “Le cuffie Quest sono destinate a persone di età superiore ai 13 anni e incoraggiamo i genitori e i tutori a utilizzare i nostri strumenti di supervisione parentale, compresa la gestione dell’accesso alle app, per garantire esperienze sicure”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here