Le quattro squadre vincitrici regnano al gran finale della APAC Predator League 2020/21

0
238

I giocatori di eSport di 17 regioni si sono affrontati in sei giorni per portare la Finale della APAC Predator League 2020/21 a un finale mozzafiato. Il torneo online è stato seguito da diversi canali, raccogliendo complessivamente più di 15 milioni di visualizzazioni.

Quest’anno, le finali sono state suddivise in quattro sotto-tornei: due per Dota 2 e due per PLAYERUNKNOWN’S BATTLEGROUNDS (PUBG). Le quattro squadre vincitrici condivideranno un montepremi di 240.000 USD e riceveranno gli ambiti scudi Predator.

Dota 2 Highlights

La finale del girone inferiore della Predator League 2020/21 Dota 2 Asia ha visto il Team Veteran, una squadra che rappresenta il Myanmar, superare The Council dal Bangladesh. Hanno capitalizzato sui problemi di connettività del The Council, poiché il loro midlaner L3N è stato disconnesso durante la partita. Ciò ha costretto J1N a alternare tra due eroi meccanicamente centrati, ovvero Visage e Chen. La vittoria del Team Veteran li ha portati alla finale dove hanno combattuto contro l’IMG, una squadra che rappresentava la Mongolia. IMG sono stati considerati favoriti data la loro serie di vittorie imbattute e la leadership di Ravdan “Hustla” Narmandakh.

Il team Veteran

Tuttavia, il Team Veteran ha mantenuto la propria posizione, dato il via al Pangolier di Kalay99 durante la prima partita e una combo a sorpresa di wombo al 29 ° minuto della terza partita. D’altra parte, la finale del girone inferiore APAC della Predator League 2020/21 Dota 2 ha visto TNC Predator farsi strada tra i BOOM Esports dall’Indonesia. TNC Predator ha proceduto al gran finale, affrontando i loro colleghi rappresentanti Neon Esports, che li avevano presi a pugni in un incontro precedente. Nel loro incontro, TNC ha surclassato e superato Neon, spazzandoli via nella maggior parte dei combattimenti a squadre. L’abilità di richiamo e di redazione di Marvin “Boomy” Rushton ha deciso la serie.


L’evento di beneficenza Play For All di GameSpot ritorna per il 2021


APAC Predator League 2020/21- PUBG Highlights

Per quanto riguarda il sotto-torneo di PUBG Asia, tre rappresentanti della Corea del Sud sono stati al centro della scena, ma alla fine è stato DWG-KIA a vincere grazie al secondo posto arrivato nei round 11 e 12 e alla caduta di GPS Ghibli. La decisione calcolata di DWG-KIA di indebolire il GPS Ghibli bombardandoli dopo la caduta del paracadute nel round 11 e il massiccio disastro veicolare di Ghibli nel round 12 hanno sigillato la vittoria. Complessivamente, DGW-KIA ha guadagnato 142 punti dopo 12 round a Erangel e Miramar. I loro sforzi hanno fruttato 37.500 dollari. La prestazione di GPS Ghibli ha portato a 122 punti e un secondo posto, assicurandosi 15.000 dollari. Al terzo posto, Danawa E-sports ha ottenuto una vittoria a cena di pollo nel round 12, regalando loro 7.500 dollari.

Il sotto torneo Pubg Apac

Nel frattempo, nel sotto-torneo PUBG APAC, Eagle 365 dall’Indonesia ha scalato la scena mentre dominava comodamente il primo posto con il loro conteggio di 125 punti. Oltre al trofeo della Predator League, hanno portato a casa anche 37.500 dollari. Il secondo e il terzo posto di testa sono stati raggiunti rispettivamente da Cerberus e dal “numero 1” del Vietnam. Cerberus ha capitalizzato la prestazione inaspettata di ArkAngel assicurandosi una vittoria a cena di pollo nel round 10 e un quarto posto nel round 12, dando loro 104 punti. Sono arrivati ​​secondi, aggiudicandosi 15.000 dollari. Ma la trama più importante è arrivata da “No.1”, che miracolosamente è salito dall’ottava testa di serie al terzo posto. La loro prestazione della frizione ha prodotto 97 punti, un terzo posto e 7.500 USD.

APAC Predator League 2020/21 Intel MVP

Oltre ai premi di gruppo, Erin Jasper “Yopaj” Ferrer di Neon Esports e Risky “Chibiritt” Junaidi Putra di Eagle 365 sono stati anche dichiarati Intel MVP per aver messo in mostra abilità prodigiose. A seguito di questo successo, è stato anche annunciato che il Giappone ospiterà le Grand Finals della APAC Predator League 2022.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here