Il rapporto Shikenso elenca gli sponsor di maggior successo di IEM Colonia

0
275

La società di analisi degli sport Shikenso ha rivelato che Intel, ESL e DHL hanno ricevuto il maggior valore come partner di IEM Cologne 2023 in termini di valore mediatico.

Secondo Shikenso, IEM Cologne nel suo complesso ha generato un valore mediatico di 31,28 milioni di euro (~26,7 milioni di sterline) se si tiene conto dei partner globali e locali della competizione. Forse inaspettatamente, Intel, lo sponsor principale del torneo, ha raccolto il maggior valore mediatico, con il 30% della cifra complessiva (9,3 milioni di euro).


L’organizzatore del torneo ESL, l’azienda di logistica DHL e il marchio di bevande energetiche Monster hanno registrato valori mediatici rispettivamente di 4,8 milioni di euro (~4,1 milioni di sterline), 3,9 milioni di euro (~3,3 milioni di sterline) e 3 milioni di euro (~2,6 milioni di sterline).

Nella metodologia del rapporto, Shikenso spiega che il valore dei media è il valore monetario delle attivazioni e dell’esposizione basato sul costo degli annunci. L’azienda ha inoltre sottolineato che tiene conto anche della variazione del potere d’acquisto tra i vari Paesi.

Il valore mediatico non equivale necessariamente a un ritorno in dollari sull’investimento, ma evidenzia piuttosto il valore che il marchio ha ottenuto in termini di esposizione. Di conseguenza, la maggior parte delle partnership registrerà un valore mediatico superiore al costo monetario effettivo della partnership.

Lo Shikenso Esports Radar ha analizzato i dati di Twitch e Youtube, con il primo che ha ottenuto il maggior valore mediatico (24,6 milioni di euro). In particolare, i loghi backwall sono stati gli asset di sponsorizzazione più efficaci, raccogliendo tra il 50 e il 70% del valore mediatico dei brand partner.

Shikenso ha dichiarato a Esports Insider che l’azienda utilizza una soluzione AI interna che rileva automaticamente gli asset di sponsor e marchi di qualsiasi tipo. Questo include maglie, loghi, banner, clip e prodotti. Di conseguenza, Shikenso è in grado di produrre dati sul numero di posizionamenti, impressioni, dimensioni del logo o durata sullo schermo.


Ad esempio, l’Esports Radar ha rilevato che la partnership con l’US Air Force durante l’IEM di Colonia ha ottenuto 668 ore di esposizione totale del marchio con una durata media di cinque secondi. L’esercito statunitense ha inoltre registrato un valore mediatico di circa 3 milioni di euro (~2,6 milioni di sterline).

Oltre alle statistiche sul valore mediatico, il rapporto di Shikenso ha anche rilevato che l’età media del pubblico dell’evento era di 19,72 anni. Inoltre, il 92% del pubblico era di sesso maschile.

In termini di distribuzione degli spettatori, il Brasile ha contribuito al 25% degli spettatori e Shikenso ha sottolineato che il co-streaming di Gaules è stato un fattore significativo. Il pubblico brasiliano ha contribuito al 10% del valore mediatico complessivo di IEM Colonia.

L’IEM di Colonia è stato l’evento CS:GO non Major più seguito quest’anno, con oltre 700.000 spettatori di picco. Solo il Major di Parigi di BLAST.Tv, l’ultimo Major di CS:GO, ha ottenuto più spettatori di picco.

Shikenso sta fornendo copie gratuite dei risultati dell’IEM di Colonia su LinkedIn.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here