DIZO by Realme lancia i suoi primi dispositivi ufficiali

0
210

DIZO, il sub-brand di Realme, si rende autonoma e produce i suoi primi dispositivi: neckband, auricolari e smartwatch.

Cosa dobbiamo aspettarci da DIZO?

La stessa Realme, brand da cui è nato DIZO, è una costola di un’altra azienda, Oppo. In breve però è riuscita a crearsi il suo spazio nel mondo della tecnologia, compreso un progetto di ecosistema AIoT. Il suo nome è TechLife, e DIZO si è sviluppato proprio al suo interno. I suoi primi dispositivi sono già in commercio in alcune zone dell’Asia.


Cuffie wireless Sennheiser: gli auricolari più innovativi


DIZO Watch

Il wearable (dispositivo indossabile) DIZO Watch sfrutta il software del corrispettivo Realme Watch 2. Sul touchscreen a colori da 1.4 pollici c’è la possibilità di seguire fino a novanta diverse attività sportive, nuoto compreso, poiché impermeabile. Ha inoltre la capacità di registrare la frequenza cardiaca e la saturazione dell’ossigeno nel sangue. La sua autonomia può durare sino a 12 giorni, e in questo momento è disponibile sul mercato vietnamita per l’equivalente di 53 euro.

GoPods

Qui invece parliamo di auricolari true wireless basati sulla tecnologia dei Buds Air 2 di Realme. Con questi condividono anche la modalità a bassa latenza (88 ms) per il gaming, e il processore R2 che interagisce con il driver da 10 mm. Ma anche il modem per il Bluetooth 5.2, e l’implemento alla tecnologia di cancellazione attiva del rumore ANC. L’autonomia è di 25 ore.

GoPods D

Il peso è di soli 4.1 grammi ad auricolare, e sono disponibili in nero e bianco. Le differenze con il corrispettivo di Realme sono i driver da 10 mm con algoritmo Bass Boost+, i comandi touch e la cancellazione del rumore ambientale per le chiamate. L’autonomia è di 20 ore totali, e hanno la capacità di ottenere 120 minuti extra con appena 10 minuti di rabbocco. Integrano il Bluetooth 5.0, e la modalità da gioco con bassa latenza è da 110 ms.

DIZO Wireless

La neckband da collo si ispira al Realme Buds Wireless. Pesa appena 23,1 grammi, ed è disponibile in arancio, blu, nero e verde. Lungo l’archetto presenta un piccolo telecomando per regolare volume e riproduzione musicale, e possiede un’unità ad aggancio magnetico. Impermeabile, custodisce un driver da 11,2 mm, calibrati secondo l’algoritmo Bass Boost+. Aggiungiamo il Bluetooth 5.0 con gaming mode da 88 ms, e la riduzione del rumore ambientale. La batteria è da 150 mAh, caricabile in 2 ore, con autonomia di 17. Il prezzo si aggira intorno ai 15 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here