WhatsApp: arriva la funzione multi-dispositivo

0
240
WhatsApp: la nuova funzione sta arivando

La nuova funzionalità di WhatsApp permette di usare il servizio di messaggistica senza connessione alla rete.

WhatsApp: cosa offre la nuova funzione?

WhatsApp non ha smesso di offrire nuove funzionalità ai suoi utenti. E questa settimana, il servizio di messaggistica di Meta sta finalmente implementando una delle funzionalità più richieste dagli utenti: la possibilità di utilizzare questa messaggistica su più dispositivi contemporaneamente. L’app continua a non permetterci di utilizzare lo stesso account su più smartphone, ma il servizio ora consente di utilizzare la sua messaggistica su uno smartphone e su un computer o un dispositivo Portal. E tutto funziona anche se il nostro fedele telefono non è connesso a Internet.

WhatsApp: la versione beta

Questa funzionalità, precedentemente annunciata dalla società, è ora disponibile in versione beta. Per accedervi bisogna lanciare l’app WhatsApp su uno smartphone, aprire il menu, quindi premere “Dispositivi connessi”. A questo punto potremo partecipare alla versione beta con un nuovo click. Come spiega WhatsApp, non sarà più necessario tenere il telefono acceso e loggato per utilizzare la versione desktop o per le schermate del Portale del servizio di messaggistica. ABbiamo la possibilità di utilizzare fino a quattro dispositivi, oltre al nostro smartphone. I messaggi sono sempre crittografati end-to-end e garantiscono il rispetto alla tua privacy. Unica pecca, non potremo comunicare con persone che stanno ancora utilizzando una versione obsoleta dell’applicazione.

Iscriversi alla beta

Una volta iscritto alla beta multi-dispositivo di WhatsApp, non bisogna far altro che aprire il sito https://web.whatsapp.com/ su un computer e quindi scansionare il codice QR visualizzato sul sito dall’applicazione mobile. Una volta stabilita questa connessione, potremo utilizzare il servizio di messaggistica sul nostro computer anche se il nostro smartphone non è connesso. Attualmente, il multi-dispositivo è offerto per la versione web per computer e per gli schermi del portale. Tuttavia, è in cantiere anche un’applicazione per iPad.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here