PayPal: lanciata compravendita di criptovalute nel Regno Unito

0
223
PayPal: lanciata compravendita di criptovalute nel Regno Unito

PayPal ha affermato che da questa settimana è possibile acquistare, vendere e detenere criptovalute. Al momento questa possibilità rimane limitata ai clienti del Regno Unito. Si tratta di un grande passo in avanti per la nota società finanziaria californiana, che avvia così la sua prima espansione internazionale nel mondo delle valute digitali.

In cosa consiste la novità di PayPal sulle criptovalute nel Regno Unito?

La società PayPal Holdings Inc. ha deciso di consentire ai clienti nel Regno Unito di vendere, acquistare e possedere bitcoin e diversi altri tipi di criptovalute. Ciò è valido a partire da questa settimana. I clienti potranno dunque effettuare l’acquisto di bitcoin, ether, litecoin e bitcoin cash mediante i propri portafogli PayPal online o sull’app dedicata. La mossa della società finanziaria statunitense arriva mentre altre aziende affermate stanno offrendo alla clientela l’accesso alle risorse digitali per l’aumento dei prezzi delle criptovalute.

La società finanziaria ha già avviato un’iniziativa analoga negli USA

Si tratta della prima espansione internazionale in termini di servizi di criptovalute di PayPal, che prima si limitava ai soli Stati Uniti. Tutto questo potrebbe essere d’ispirazione per un’ulteriore adizione mainstream delle nuove classi di asset. PayPal vanta oltre 400 milioni di conti attivi in tutto il mondo, e ha sede a San Jose, in California. La società ha lanciato la compravendita di criptovalute negli USA all’inizio del 2021. È stato successivamente consentito alla clientela di utilizzare le proprie monete digitali per acquistare attraverso i commercianti nella rete PayPal. Questa innovazione ha tra gli scopi quello di incoraggiare l’utilizzo di monete virtuali a livello globale. L’azienda spera che questa novità possa preparare la sua rete per nuove valute digitali, anche sviluppate da società e banche centrali.

Le parole del vicepresidente per criptovalute di PayPal

Ci impegniamo a continuare a lavorare a stretto contatto con le autorità di regolamentazione nel Regno Unito e in tutto il mondo, per offrire il nostro supporto e contribuire a plasmare il ruolo che le valute digitali giocheranno nel futuro della finanza e del commercio globali”. Ad affermarlo e Jose Fernandez da Ponte, il vicepresidente e direttore generale per blockchain, criptovalute e valute digitali di PayPal.


Leggi anche: PayPal: in arrivo una nuova app di messaggistica

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here