La versione buona di TweetDeck è tornata, ma per quanto tempo?

0
214


Gli utenti di Twitter hanno iniziato a segnalare che la vecchia versione di TweetDeck, decisamente migliore, è tornata insieme all’accesso gratuito alle API che rendeva possibili i client Twitter di terze parti. TweetDeck è stato disattivato la scorsa settimana, quando Twitter ha improvvisamente introdotto un paywall che limitava le tariffe e ha eliminato le API legacy che consentivano il funzionamento della vecchia versione della funzione, mentre le app di terze parti sono state vietate a gennaio.

Un aggiornamento di questa mattina da parte dello sviluppatore di Harpy Roberto Doering dice che sono passati alla “vecchia API v1” per farla funzionare di nuovo, ma hanno anche notato che “questo non significa che Harpy sarà mantenuto di nuovo, visto che Twitter molto probabilmente chiuderà l’accesso alle loro API legacy (di nuovo) presto e le app di terze parti sono ancora contro i loro TOS”.

Per tornare alla vecchia versione, è sufficiente andare nelle impostazioni dell’account TweetDeck, selezionare la versione di TweetDeck e tornare indietro.
Da una scansione degli account ufficiali di Twitter, così come di quelli di Elon Musk e del nuovo CEO Linda Yaccarino, non è emerso alcun commento sul ritorno del vecchio TweetDeck: il tweet più recente dell’account Twitter Support è quello di alcuni giorni fa che annuncia il lancio del nuovo TweetDeck.


In seguito, Twitter ha presentato al mondo il suo “nuovo e migliorato” TweetDeck, in anteprima da oltre due anni. Tramite l’account di supporto di Twitter, ha annunciato che la funzione sarà disponibile dietro il paywall di Twitter Verified per gli abbonati a Twitter Blue e per coloro che l’azienda ritiene meritevoli di un assegno blu gratuito.

Twitter ha affermato che la decisione di limitare il numero di tweet che i suoi utenti possono vedere in un giorno è stata una decisione necessaria e temporanea, causata dalle aziende che scartavano il suo sito per alimentare i modelli di intelligenza artificiale.

L’azienda sta anche affrontando il suo più temibile imitatore con il lancio dell’app Threads di Instagram, che Meta ha lanciato in anticipo questa settimana nel tentativo di sfruttare Twitter nel suo momento di massima vulnerabilità e ha registrato rapidamente oltre 70 milioni di account in meno di due giorni. Tuttavia, TweetDeck potrebbe essere una funzione che Threads non copierà, dato che Adam Mosseri, capo di Instagram, ha dichiarato ad Alex Heath che “la politica e le notizie più scottanti appariranno inevitabilmente su Threads – lo hanno fatto anche su Instagram in una certa misura – ma non faremo nulla per incoraggiare queste verticalità”.

Aggiornamento 8 luglio 2023, 12:50PM ET: Aggiornamento per dire che anche alcune app di terze parti potrebbero ora funzionare di nuovo.

Aggiornamento del 10 luglio, 3:10AM ET: Aggiunte le istruzioni per cambiare versione.
In occasione dell’Investor Day di Tesla, l’azienda di Elon Musk ha tolto il velo al suo ultimo Master Plan 3.0, oltre a fornire dettagli sui suoi piani di crescita verso “dimensioni estreme”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here