“King of Spies”: Netflix e Mark Millar insieme

0
298

“King of Spies” è il nuovo progetto che Netflix e Mark Millar stanno definendo insieme. La piattaforma più famosa al mondo e uno dei fumettisti moderni più apprezzati tra gli amanti del genere, sono pronti a tornare con un grande successo. I due avevano già collaborato in passato con Kingsman.


Netflix nei videogiochi: ecco cosa ha fatto la piattaforma di streaming


Cosa racconterà “King of Spies”?

Di sicuro questo graphic novel scritto da Mark Millar, appassionerà gli amanti del genere e non solo. Il nuovo fumetto dell’artista per Netflix, si intitolerà “King of Spies” e narra la storia dell’agente segreto inglese, Sir Roland King. La più grande missione di King sarà quella di cercare di eliminare ogni tipo di corruzione prima di andarsene a causa della sua malattia. Il protagonista è infatti malato: ha un tumore al cervello e il tempo che gli resta sono solo sei mesi. In questo arco temporale succederà quindi di tutto e King dovrà affrontare con il suo ingegno e con la sua scaltrezza ogni evento che gli si presenterà davanti. La trama è avvincente e la trasposizione Netflix dovrebbe esserlo altrettanto. La piattaforma e il fumettista si preparano ad un altro successo. In passato avevano collaborato per la creazione di “Kingsman” che ottenne molti riscontri positivi. Sicuramente le avventure di Sir Roland King cattureranno gli spettatori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here