Il simulatore di Hamilton esiste davvero e può essere giocato ora su Roblox

0
319

Un nuovo modo di vivere l’esperienza di Hamilton è in arrivo su Roblox.

No, non è un errore di battitura. E nemmeno un sogno erotico. Hamilton Simulator – sì, davvero – proietta i giocatori nel mondo della New York dell’epoca della Guerra Rivoluzionaria, portando in vita le varie location del musical per essere esplorate.

Ci si aspetta puzzle interattivi e attività a tema storico, il tutto ovviamente sulle note di Hamilton. Potete dare un’occhiata allo splendido teaser qui sotto:

“Potrete eliminare i nemici attraverso battaglie rap, utilizzando lo stile unico di ogni personaggio per mettere insieme l’armonia perfetta per ogni battaglia”, spiega lo sviluppatore Super League. “Con le musiche del musical premiato dai Tony, Hamilton su Roblox offre un’avventura divertente per i fan vecchi e nuovi”.

“Hamilton, pietra di paragone culturale di una generazione, ha ampliato gli orizzonti e divertito legioni di fan di tutto il mondo, e ora sarà presentato al grande pubblico globale nel mondo immersivo di Roblox”, ha dichiarato Matt Edelman, presidente e CCO di Super League.

“Siamo grati ai creatori per averci permesso di portare la musica e la maestosità di Hamilton a una comunità coinvolta e appassionata su una piattaforma così potente”.

All’inizio di questa settimana, Gameforge e 01Studio hanno rivelato in esclusiva a TRG che stanno collaborando per portare ai giocatori e agli sviluppatori una nuova piattaforma accessibile per la creazione di giochi sandbox: Cubio.

Come ci ha riferito Elie all’epoca, proprio come la più grande piattaforma sandbox Roblox, 01Studio cerca di rendere i servizi di Cubio il più accessibili possibile.

Questa nuova “modalità creatore intuitiva” avrà un sistema di blueprint basato sul motore Unity, in modo che i nuovi sviluppatori non debbano avere alcuna esperienza precedente con la codifica, aprendo le porte agli sviluppatori in erba e fornendo agli sviluppatori esperti un luogo dove realizzare nuove idee e testare le creazioni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here