HTC Vive Flow: in arrivo un visore VR

0
263
HTC Vive Flow

La High Tech Computer Corporation lancerà a breve il suo visore VR “HTC Vive Flow”.

Cos’è HTC Vive Flow?

HTC Vive Flow è un prodotto della High Tech Computer Corporation, compagnia di Taiwan produttrice di smartphone. Lo smartphone HTC Dream, commercializzato da T-Mobile in diversi paesi come T-Mobile G1, è stato il primo telefono lanciato sul mercato ad usare la piattaforma Android. Lo sviluppo aziendale ha avuto una drastica accelerata dopo che Microsoft scelse HTC come partner di sviluppo hardware su cui far girare Windows Mobile. Il 21 settembre del 2017 HTC e Google hanno siglato un accordo da 1.1 miliardi di dollari, nel quale passavano a Google gli ingegneri HTC che avevano lavorato allo sviluppo dei Google pixel, pixel XL e pixel 2. Nello stesso accordo htc si impegnava a fornire l’utilizzo non esclusivo di taluni brevetti a Google.

HTC Vive Flow: il nuovo visore

Una raccolta di immagini di HTC Vive Flow è finita online prima dell’evento di lancio. Secondo quanto riferito, la società vuole piazzare il suo Vive Flow nel mercato dei videogiochi. Il suo chip è meno potente di quello di Oculus Quest 2, afferma Protocol. Le immagini trapelate online mostrano anche ulteriori informazioni sul dispositivo. Tra questi abbiamo un sistema a doppia cerniera, che assicura un adattamento alla maggior parte delle persone. C’è poi un cuscino facciale a scatto, un sistema audio spaziale immersivo, obiettivi regolabili e anche un sistema di raffreddamento attivo. Dopo aver associato il telefono tramite Bluetooth, possiamo utilizzare il nostro dispositivo mobile come controller VR e trasmettere contenuti in VR utilizzando la tecnologia Miracast.

Il preordine

Vive Flow sarà disponibile per il preordine a partire dal 15 ottobre, con spedizioni in uscita all’inizio di novembre. Costerà 499 dollari e avrà accanto sette contenuti di realtà virtuale gratuiti con una custodia per il trasporto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here