Cortana sarà chiusa su iOS e Android

0
178

Recentemente ci siamo occupati di Siri, che potrebbe presto acquisire nuove funzionalità. Oggi ci occuperemo invece di Cortana, che terminerà il suo servizio sui dispositivi iOS e Android.

Cosa succederà a Cortana?

La concorrenza è spietata, con Google Assistant e Amazon Alexa che possiedono più o meno le stesse potenzialità. La società dunque pubblica l’annuncio sulla sua pagina di supporto, per comunicare la chiusura di Cortana per iOS e Android.


Siri Apple potrebbe imparare ad abbassare la voce


L’annuncio

“Presto termineremo il supporto per l’app su Android e iOS, poiché continua la sua evoluzione come assistente di produttività” è l’inizio del comunicato. “A partire dal 31 marzo 2021, i contenuti che hai creato, come promemoria ed elenchi, non funzioneranno più nell’app per dispositivi mobili, ma sarà comunque possibile accedervi tramite Cortana in Windows. Inoltre i promemoria, gli elenchi e le attività vengono sincronizzati automaticamente con l’app Microsoft to Do, che puoi scaricare gratuitamente sul tuo telefono. Dopo il 31 marzo 2021, l’app mobile Cortana sul telefono non sarà più supportata”.

Una decisione prevedibile

Questa scelta non è giunta del tutto inaspettata, Microsoft infatti aveva già iniziato a deprecare Cortana sui dispositivi mobili. Inoltre, il supporto per le competenze di terze parti è terminato, e l’unico oratore sul mercato a supporto della stessa ha interrotto le sue funzionalità all’inizio di aprile. Sulle app mobili il cambiamento avverrà a luglio.

Cortana al capolinea?

Tuttavia, queste non sono le battute finali per Cortana. Microsoft si sta semplicemente ritirando da ogni area in cui quest’ultima stava perdendo terreno, al confronto con Alexa, Siri e Google Assistant. In ogni caso, continua ad essere integrata in Microsoft 365, come una variante più moderna di Clippy.

Siri e Google Assistant

I diretti concorrenti, Siri e Google Assistant, si trovano in moltissimi prodotti di elettronica. La prima non ha avuto lo stesso impatto, ma secondo le statistiche gli utenti la appoggiano molto. In tutti i casi, è ancora possibile trovare Cortana in Microsoft Office, in grado di rispondere alle nostre domande di base come una comune chat box.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here