Bitmoji 3D e non solo in arrivo su Snapchat

0
261

In un certo senso Snapchat è stato spodestato da Instagram, per la funzione di condivisione delle foto. La piattaforma di photo sharing però non ha smesso di sviluppare novità: una di queste sono i Bitmoji 3D.

Cosa sono i Bitmoji 3D?

A dire la verità, i Bitmoji esistono su Snapchat già dal 2016, da quando la piattaforma ideata da Evan Spiegel ha acquisito Bitstrips. Questi Bitmoji sono ad oggi utilizzati dal 70% degli iscritti, circa 280 milioni di utenti attivi al giorno. Da ciò è derivata la versione 3D, di cui andiamo appunto a parlare.


Bitmoji Paint: gioco di pittura su Snapchat


3D Pixar

I nuovi Bitmoji 3D sono condivisibili dentro e fuori da Snapchat. Sono realizzati con la tecnologia 3D Pixar, che renderizza anche i dettagli più piccoli: un orecchino che brilla, la trama particolare di un tessuto. Inoltre permettono più di 1200 variazioni, tra sfondi, pose, gesti, caratteristiche del corpo, espressioni facciali. Insieme a tutto questo un menu Snapcode, che offrirà un accesso più semplice al profilo e più opzioni per cambiare outfit e pettinatura del personaggio. Ma non è l’unica novità.

Annunci e pubblicità

Un’altra cosa aggiunta su Snapchat riguarda gli annunci pubblicitari. Secondo il portale Digital World Information, la piattaforma permette agli utenti di scegliere quali promo vedere: questo grazie alla possibilità di controllare la categoria di appartenenza.

MyPlaces su SnapMaps

Proseguiamo con la funzione di SnapMaps denominata MyPlaces. Questa permette di visitare i luoghi dove si sono registrate le Storie, i nostri luoghi preferiti, oppure di trovare posti come bar, ristoranti, centri commerciali. Inoltre, il leaker Alessandro Paluzzi afferma che presto gli utenti saranno in grado di condividere privatamente con gli amici la loro posizione, cosa che finora non è possibile fare.

Un kit creativo per Spolight

Questa è una funzione che porta lo stesso nome sia su Snapchat che sulla piattaforma similare, TikTok. Spolight è stata aggiornata di un kit creativo, che permetterà agli sviluppatori di portare su Snapchat le loro app. Questo consentirà agli utenti di provarle e usare gli strumenti, come oggi accade per i filtri.

E Instagram?

Anche Instagram si sta preparando a nuove attività. È ancora Alessandro Paluzzi a rivelare le indiscrezioni, poiché ancora di tali si tratta. La parte del photo sharing di Instagram diretta da Adam Mosseri infatti sta lavorando a nuove opzioni per la pubblicazione dei post. Una di queste è il video editing, che permetterà di ritagliare le clip. E dovrebbero essere in preparazione delle Audio Rooms: l’invito a partecipare potrà essere condiviso in direct.

Nuovi layout

Ultimo ma non ultimo, è in preparazione un widget per iOS con diversi layout: solo immagine del profilo, immagine e nome, fino a quattro profili visualizzati insieme, con pulsante per inviare un messaggio o aprire la fotocamera in app. Questo agevolerà il passaggio da un account all’altro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here