Wordle: New York Times acquista il gioco online

0
482

Il gioco di parole Wordle, acquistato dal New York Times. Punta così a raggiungere i 10 milioni di abbonati nel 2025. Jonathan Knight, direttore di The New York Times Games, ha fatto sapere che il prodotto creato Josh Wardle resterà gratuito.

Il New York Times acquista: Wordle

Il popolare gioco di parole Wordle, è stato acquistato per una somma sconosciuta pari a sette cifre. Il gioco prende il nome dall’ingegnere che l’ha creato, Josh Wardle. Al momento spopola, con milioni di utenti. Consiste nell’indovinare una parola di cinque lettere attraverso sei tentativi. Jonathan Knight, direttore di The New York Times Games, ha motivato la mossa del quotidiano statunitense spiegando che si tratta di un prodotto “fantastico e magico con una storia davvero speciale e unica”.

Il gioco moda esploso sui social

Richiede ai giocatori di indovinare termini tramite ipotesi: utilizza mattoni colorati, grigi, gialli e verdi. Per indicare se le lettere indovinate fanno parte della risposta e se corrispondono al posto giusto nella parola corretta. I risultati possono poi essere condivisi sui social media tramite file di mattoncini dello stesso colore ma con le lettere rimosse. Proprio a questa caratteristica è stato attribuito il rapido aumento della popolarità di Wordle. Molti hanno iniziato a usarlo dopo aver visto le griglie gialle e verdi su piattaforme come Twitter.

I giochi di parole nella strategia del Nyt

L’attenzione del New York Times per giochi di parole e cruciverba non è una novità. Più volte l’editrice ha ribadito il suo interesse a scommettere su queste forme di intrattenimento per arrivare al traguardo dei 10 milioni di abbonati entro il 2025. L’acquisto del gioco segue quello, annunciato all’inizio di gennaio, di The Athletic, una società di media sportivi basata su abbonamento digitale, per 550 milioni di dollari (487 milioni di euro) in contanti.

Wordle: creato da un ingegnere per la fidanzata

Il puzzle game del momento, Wordle, è fatto in casa. È nato cioè per saziare la passione per i cruciverba della compagna Palak Shah. E poi delle famiglie dei due, circolando privatamente su WhatsApp. Passatempo ideale per ammazzare il tempo durante lockdown e la nuova normalità fatta di vita sociale fortemente ristretta a causa dei contagi da coronavirus. Alla fine, qualcuno ha convinto l’autore a rilasciare quel giochino online, su un sito (no, Wordle non ha applicazioni né su iOS né su Android).

Gioco online: anche l’Italia dovrebbe puntare alla Single Customer View

Wordle: un grande successo

Appena il primo novembre scorso ci giocavano 90 persone. Negli ultimi giorni si sono moltiplicate fino a toccare quota due milioni. E il meccanismo, anche grazie agli strumenti di condivisione sui social. L’inventore ha spiegato che il successo del gioco è stato “stravolgente” e si è detto “contento” di annunciare l’accordo con il New York Times. L’editore del giornale ha affermato che il gioco inizialmente rimarrà gratuito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here