USA e UK uniscono le forze nel cyberspazio

0
603
USA e UK uniscono le forze nel cyberspazio

USA e UK uniscono le forze per combattere i problemi nel cyberspazio. Per Washington e Londra è essenziale la cooperazione tra paesi per un cyberspazio sicuro. I due Paesi hanno affermato che affronteranno quotidianamente gli avversari nel cyberspazio.

USA e UK uniscono le forze per contrastare gli avversari nel cyberspazio?

La scorsa i capi dell’Intelligence di USA e Regno Unito hanno discusso dei problemi del cyberspazio. Durante la riunione hanno concordato sul fatto i governi devono unire le forze per affrontare le crescenti minacce nel cyberspazio.  Il generale Patrick Sanders e il direttore del Government Communications Headquarters (GCHQ) Jeremy Fleming e il capo del Cyber ​​Command degli USA, il generale Paul Nakasone, hanno “riaffermato” il loro impegno a interrompere e scoraggiare congiuntamente le minacce informatiche nuove ed emergenti.

Washington e Londra hanno affermato che si impegneranno per contrastare quotidianamente gli avversari stranieri nel cyberspazio per cercare di rendere loro più difficile di operare. Entrambi i Paesi hanno anche parlato di imporre conseguenze a coloro che attaccano USA e Regno Unito nel cyberspazio. “Le nostre due nazioni oggi affrontano minacce strategiche in un mondo digitale interconnesso che cercano di minare i nostri principi, norme e valori condivisi. Siamo d’accordo che l’impegno strategico nel cyberspazio è fondamentale per difendere il nostro stile di vita, affrontando queste minacce in evoluzione con una gamma completa di capacità. Lo raggiungeremo pianificando operazioni combinate nel cyberspazio che consentano una difesa e una deterrenza collettiva e impongano conseguenze ai nostri avversari comuni che conducono attività cibernetiche dannose“, hanno affermato.


Leggi anche: Internet civilizzato: la nuova regola cinese

Strumenti hacking: USA vietano vendita a Cina e Russia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here