Super Nintendo World aprirà il 4 febbraio 2021

0
355
Super Nintendo World aprirà il 4 febbraio 2021

Super Nintendo World, il tanto atteso parco a tema: videogioco vivente a grandezza naturale, aprirà il 4 febbraio ad Osaka. Lo ha annunciato la Universal Studios Japan. La data di apertura è una sorpresa inaspettata, poiché Universal e Nintendo avevano annunciato, in una precedente conferenza stampa, che il parco sarebbe stato aperto nella primavera del 2021.

Super Nintendo World: La grande innovazione del gioco?

Per attrarre persone, gli Universal Studios Japan, hanno presentato in anteprima: le montagne russe di Mario Kart. Situato all’interno del castello di Bowser, utilizza AR e tecnologia di mappatura della proiezione, con il pilota che indossa un auricolare AR a forma di berretto di Mario. Sebbene la corsa stessa sia su rotaie, ogni macchina ha un volante e la tecnologia AR permetterà ai visitatori di “competere” l’uno contro l’altro. Per guadagnare un vantaggio, i visitatori possono raccogliere monete virtuali tramite un braccialetto mentre vagano nel parco con una console Switch.

Il comunicato sulla gara: Super Nintendo World


Durante la gara, gli ospiti possono lanciare le spade che ottengono dalla scatola degli oggetti per respingere il nemico e competeranno per il primo posto con Mario e la Principessa Peach per avanzare nel corso. L’esperienza cambia ad ogni corsa e sembra che ci sia un forte elemento di possibilità quando si tratta di vincere o perdere”.

Bloomberg lo boccia


Bloomberg ha notato che la sezione del parco Super Nintendo World sembrava un po’ piccola, il che non è l’ideale per molti visitatori nel mezzo di una pandemia. Tuttavia, alla fine si espanderà attraverso un’area di Donkey Kong che è già in costruzione. USJ ha anche promesso “misure di miglioramento dell’igiene“, create in collaborazione con funzionari sanitari, e prevede di operare a metà della capacità. Detto questo, le cose potrebbero anche cambiare a seconda di ciò che accade con la pandemia, dato che Osaka è diventata un hotspot COVID-19 nelle ultime settimane. chissà se saranno altrettanto bravi nell’aggiornare quanto i tecnici di Whatsapp!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here