Super Mario 64 ora ha il Ray Tracing

0
834
Super Mario 64

Potresti pensare che sposare le trame della metà degli anni ’90 con i trucchi di illuminazione del 21° secolo sembrerebbe orribile, ma così non è. I modder sono tornati ancora una volta per rendere Super Mario 64 ancora migliore di quanto ricordiamo, questa volta aggiungendo il ray tracing. Il classico del 1996 ha appena ricevuto un altro rinnovamento modernizzato, questa volta con l’inclusione di un nuovo aspetto visivo. 

I fan di Super Mario 64 apprezzeranno?

Annunciato alla fine dello scorso anno, questo video ci offre un ottimo sguardo allo sforzo ancora in corso della comunità di modding – tra gli altri – per aggiungere alcuni tocchi moderni al classico del 1996. In questo caso, ray tracing (come il ray tracing effettivo, non uno shader come quello che abbiamo visto in precedenza).

La mod stessa per il porting non ufficiale per PC del classico Nintendo è ancora in fase di elaborazione, ma è piuttosto impressionante. Necessario? Non proprio, ma è bello vedere quale differenza può fare il ray tracing, specialmente con la grafica più vecchia e quando si guardano quelle gloriose animazioni dell’acqua.

 Quando Super Mario 64 uscì nel 1996, il gioco 3D per Nintendo cambiò il modo in cui guardavamo ai videogiochi in un modo completamente diverso. Era rivoluzionario per l’epoca e ancora oggi è un’esperienza preziosa che i fan di Nintendo amano rivisitare più e più volte. Modifiche come questa consentono ai giocatori di rivisitare giochi amati come questo, solo con un po’ di novità per coloro che lo desiderano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here