Protocollo HTTPS: come usarlo su Chrome

0
203

HTTPS non è altro che l’acronimo di Hypertext Transfer Protocol Secure. Il protocollo HTTPS è quell’insieme di regole di sicurezza, per così dire, che proteggono la privacy dell’utente quando naviga in internet. Con la garanzia del protocollo, i dati trattati non saranno soggetti a minacce. Ora sarà possibile applicare questa funzione su Chrome.


Google Discover: la nuova grafica arriva su Android 11


Protocollo HTTPS: come funziona su Chrome?

Innanzitutto è necessario far presente che da quando Google ha aggiornato Chrome, con la versione 90, il protocollo è sempre caricato dal browser. Quindi gli utenti che navigano nei diversi siti web possono stare tranquilli per quanto riguarda la propria privacy e il trattamento dati. Verrà poi inserita una funzione per cui sarà possibile selezionare il protocollo HTTPS quando si è online. Al momento il servizio sarebbe disponibile solo su Chrome Canary e per attivarlo basta accedere alla pagina chrome://flags/#https-only-mode-setting. Se si navigherà con questa funzione inserita si potrà avere la certezza di essere al sicuro. In ogni caso se la pagina o il sito in cui ci si trova dovesse presentare delle anomalie, Google le segnala con la schermata che riporta l’avviso “scarsa sicurezza“. Navigare in serenità è importante e l’azienda californiana lo sa bene.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here