Videogioco di Space Jam: dettagli e riflessioni

0
610
Videogioco di Space Jam

Esistono film che riescono a segnare la storia. Rimangono impressi nei cuori di chi li guarda per non andarsene mai più. Neanche a distanza di molti anni. Talvolta si desidera addirittura entrare a far parte di quelle pellicole. Interagire con i personaggi che le caratterizzano. Ecco perché nascono i videogames. A tal proposito, sembra che stia per vedere la luce il videogioco di Space Jam. Uno degli sceneggiati più famosi di sempre.

Quando uscirà il nuovo videogioco di Space Jam?

Non abbiamo a disposizione una data precisa. Tuttavia, la promessa è quella di un’uscita nel corso del 2021. Lo annuncia il giornalista Drew Scanlon con un Tweet. Il gioco sarà disponibile prima di tutto per Xbox Game Pass Ultimate. Dunque, sarà necessario essere iscritti/e alla piattaforma per godere di questa novità. Non mancherà tuttavia la versione per PC e Mac. In passato sono già stati messi a punto alcuni videogames ispirati a questo film. Tuttavia, pare che questa volta si tratti di una novità senza precedenti. I passi da giganti compiuti dalla tecnologia in questi ultimi anni daranno vita a un’esperienza attesa dagli/dalle amanti di Space Jam.

L’importanza di giocare

Nella mentalità comune si tende ad associare il termine “gioco” con il lemma “svago”. Ciò non è del tutto sbagliato. Tuttavia, dovremmo riconoscere che giocare comporta un lavoro mentale. Permette al cervello di mettere in atto meccanismi di sviluppo. Attraverso quest’azione si dona alla fantasia un biglietto d’andata verso universi nuovi. Inesplorati. E non si tratta solo di fantasia. Catapultarsi all’interno di un gioco, che sia digitale o meno, fa sì che la logica possa accrescersi. Soprattutto quando si parla di giochi di ruolo o d’azione. Per quanto riguarda il videogioco di Space Jam, non sappiamo esattamente cosa aspettarci. Ciò di cui possiamo essere sicuri/e è che avremmo la possibilità di trascorrere del tempo con i personaggi dell’infanzia di molte persone.

Tra fatti e pregiudizi

Come si può ben immaginare, la generazione che si trova in trepidante attesa per questa novità non è solamente quella dei più giovani. O meglio, non quella dell’infanzia. Questo perché Space Jam è u film del 1996. Diretto da Joe Pytka, questa pellicola ha segato le giornate di molti degli adulti di oggi. Più che altro, quelle degli attuali ventenni. Con il suo mix tra personaggi animati e figure reali, il film è ancora oggi ricordato come un cult della seconda metà degli anni novanta. Ecco perché si attende il videogioco con tale trepidazioni. Ancora oggi esistono numerosi pregiudizi riguardanti gli adulti amanti dei videogames. Li si addita come sfaticati. Come persone incapaci di crescere. Siamo sicuri che sia proprio questa la realtà?

In fondo, il gioco è un’azione che si comincia da bambini. I piccoli vedono nell’attività ludica il loro modo per comprendere il mondo. Le loro lenti per osservare il circostante. Rendendolo più nitido. Poi, con l’avanzare dell’età, le cose cambiano. Si guarda il gioco come un passatempo atto a distrarci. A esternarci da una realtà spesso troppo oppressiva. Anche se quest’affermazione può definirsi vera, dobbiamo comunque ammettere che non è finita qui. Dedicarci questa tipologia di svago, come dicevamo prima, può esserci utile al fine di sviluppare al meglio alcune facoltà cognitive. E ciò non è importante solo per quanto riguarda i bambini, ma anche per adolescenti e adulti. Ricordiamoci che affrontare la vita di tutti i giorni è una sfida a tempo pieno. Dunque, fornirci qualche arma di difesa in più, non può che esserci utile.


Videogiochi dicembre 2020: novità e riflessioni


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here