L’evoluzione del gaming da PC: tecnologie e giochi imperdibili

0
239

Il gaming ha spopolato nel mondo dei giocatori, non soltanto dalla console come Playstation e Nintendo, ma anche dal PC. L’evoluzione non si placa, in virtù dell’innovazione tecnologica e delle continue invenzioni degli sviluppatori, ma per giocare in un ambiente fluido e senza intoppi, non basta avere un buon computer. 

Con un gruppo di continuità per PC avrai lo strumento adatto per prevenire brusche interruzioni di corrente, blackout e sovraccarichi elettrici. In questo articolo scopriremo i cambiamenti sostanziali avvenuti nel gaming da computer, quali innovazioni tecnologiche sono state introdotte e i giochi imperdibili per gli appassionati del settore.

Il gaming da PC tra passato e presente

Il gaming da PC è cambiato drasticamente nel corso degli anni. Negli anni 70 vennero sviluppati i primi giochi per computer fisso come Space Invader e Pong. Erano intrattenimenti dalla grafica e dal comparto sonoro spartani e si giocava su macchine come Atari, Olivetti e Commodore CBM. A cavallo degli anni 80’ e 90’ ci fu il boom per il gaming da PC grazie all’avvento dei joystick, dei mouse, delle tastiere. Vennero create anche delle schede grafiche e sonore più performanti. 

I titoli di quell’epoca si distinguevano per genere:

  • Sparatutto in prima persona: Doom, Metal Slug, Turrican;
  • Strategia: Warcraft, Populous, Starcraft;
  • Simulatori di volo: Microsoft Flight Simulator, F-19 Stealth Fighter, Flightgear;
  • Sport: Sensible Soccer, Nba Jam, Smash Tennis; 
  • Avventura: The Secret of Monkey Island, Myst, Grim Fandango.

L’avvento del nuovo millennio ha reso l’esperienza ludica dei gamer ancora più immersiva e reale, in principio con le aggiunte della connessione internet e del gruppo di continuità per PC. In seguito poi sono arrivate implementazioni tecnologiche all’avanguardia come la realtà virtuale, i motori grafici ultra avanzati e servizi ad-hoc che forniscono contenuti digitali. Giocare dal PC è diventato così un cult multiforme a livello globale con sessioni di gioco sempre più coinvolgenti e personalizzabili. 

I giochi imperdibili 

I giochi retrò non hanno perso il loro fascino e gli adulti che erano bambini allora si dilettano ancora in apposite console per rivivere le emozioni dell’epoca con giochi come Bubble Bobble, Pac-Man e Street Fighter. Le nuove generazioni però sono più esigenti e attendono le nuove uscite per le loro amate console, anche quelle  portatili per giocare dal palmo d’una mano. 

Per dare il via alla nuova stagione dei motori stanno sviluppando anche Gran Turismo 8, il simulatore di guida più realistico mai creato. Ci sono titoli come Red Dead Redemption, Men of War II, l’attesissimo simulatore di calcio che quest’anno sarà EA Sports FC 24 e molti altri.

Le nuove tecnologie in arrivo

La stagione 2023-24 si preannuncia ricca di novità e innovazioni per il mondo del gaming da PC. I gamers sono in trepidante attesa per le nuove nuove schede grafiche che amplificheranno le prestazioni e la tecnologia ray tracing per i prodotti NVIDIA che permetterà di simulare il comportamento della luce in modo realistico. Verranno migliorati anche i monitor e i visori VR con risoluzione 4K o superiore, così come i controller con miglioramenti sulla falsariga del DualSense nella PS5.

Le tendenze future del gaming da PC

L’impatto del gaming da PC è stato rilevante, l’arrembante hype ha subito qualche lieve battuta d’arresto durante gli anni ma ora guarda di nuovo al futuro con curiosità e sfida. I giocatori potranno avvalersi di innumerevoli novità, come la possibilità di giocare in cloud, ossia senza essere in possesso di un computer potente e costoso. 

La realtà virtuale continuerà ad offrire esperienze di gioco sempre più innovative, dinamiche e realistiche. Senza trascurare l’ascesa inarrestabile degli eSports, ormai sport a tutti gli effetti, che mette di fronte milioni di giocatori in competizioni professionali per videogiochi. Oltre a giocare e divertirti, non dimenticare di salvaguardare il tuo PC con un gruppo di continuità, per non rischiare di perdere i tuoi progressi o danneggiare il tuo computer in caso di blackout.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here