Il nuovo “Voice Plan” di Apple Music è più economico, ma devi usare Siri

0
147

Apple ha annunciato un nuovo livello di abbonamento a Apple Music chiamato Voice Plan al suo evento di ottobre. A 4,99 dollari al mese, il piano vocale è l’opzione di abbonamento Apple Music meno costosa fino ad oggi. Ma c’è un problema. La digitazione ora costa di più.

Voice Plan per risparmiare devi usare Siri

Durante il livestream, l’host di Apple Music Zane Lowe è apparso entusiasta di annunciare che con il piano vocale “usi solo la tua voce e il potere di Siri”, forse dimenticando che alcune persone preferiscono digitare le loro ricerche di brani – o letteralmente non sono in grado di farlo. parlare. Mashable ha confermato che per gli abbonati al piano voce, la riproduzione completa dalla ricerca funziona solo tramite voce. Ci sono alcune opzioni tap-to-play, tuttavia, come tutto nella scheda Radio e i contenuti precedentemente acquistati o caricati nella libreria di un utente. Il nuovo piano differisce anche dal piano individuale, che costa $ 9,99 al mese, in quanto non ha accesso ai video musicali e non promette audio senza perdita di dati. In altre parole, la qualità del suono sul piano vocale non sarà alta come gli altri piani. Oh sì, e c’è tutta quella cosa che dipende da Siri. Per fortuna, potrebbe esserci una soluzione alternativa: utilizzare Type to Siri, anche se non è chiaro quanto sarà ingombrante per gli abbonati al piano vocale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here