Halo Infinite: qual è la trama del nuovo gioco di Halo?

0
1531

Alla fine di Halo 2, quando la guerra dell’umanità con The Covenant ha raggiunto il suo culmine, era chiaro che l’universo (e i giocatori Xbox e PC) non hanno finito con il sottufficiale John-117. Halo è un franchise di sparatutto in prima persona di fantascienza ambientato nel 26° secolo in cui il giocatore assume il ruolo di Master Chief, un super-soldato geneticamente potenziato noto come Spartan. Il capo è però molto speciale, dato che ora è una specie in via di estinzione dopo che la maggior parte degli altri spartani sono stati uccisi nel prequel di Halo Reach.

Cronologia della trilogia originale della storia di Halo

Nella linea temporale originale della trilogia di Halo, l’umanità è in guerra con una razza aliena conosciuta come The Covenant. Sebbene non sia una razza intrinsecamente malvagia, la società dei Covenant è governata come una teocrazia e i loro leader religiosi considerano l’umanità un affronto ai loro dei, quindi devono essere distrutti. The Covenant adora un’antica civiltà morta da tempo nota come i Precursori, che costruirono gigantesche super-armi del “mondo ad anello” note come Halos. Questi aloni sono in grado di spazzare via tutta la vita in una galassia e The Covenant mira a usarne uno contro l’umanità. Tuttavia, si scopre che The Covenant abbia frainteso i loro insegnamenti. Invece dell’umanità, i Precursori hanno creato Halos per distruggere una razza parassitaria di alieni conosciuta come The Flood. Il Flood essenzialmente trasforma altre forme di vita in zombi e si diffonde come un virus. Prendono di mira anche gli umani e i Covenant. Una volta scoperto questo, scoppia una guerra civile tra i Covenant. Alcuni rimangono intenti a distruggere gli umani mentre altri considerano il Flood una minaccia maggiore e cercano un’alleanza. Una volta rimossa la guida sbagliata dei Covenant, la guerra tra loro e l’umanità finisce. Mentre Halo 3 ha in gran parte concluso la saga di The Covenant, le avventure spaziali di Master Chief sono continuate mentre nuovi nemici alzavano la testa e varie altre appendici. Halo 4 ha dato inizio alla Reclaimer Saga di cui Halo Infinite è il terzo capitolo di quella linea temporale.

La saga di Halo Reclaimer

Il quarto titolo di Halo tratta del ritorno di un antico Precursore noto come Didatta, che tenta di distruggere l’umanità dopo averla ritenuta troppo potente. Crede anche che non siano in grado di impedire il ritorno di The Flood. Master Chief è in grado di sconfiggere il Didatta e i suoi alleati, i Prometeani, ma nel frattempo perde il suo alleato di intelligenza artificiale Cortana. Cortana ritorna in Halo 5: Guardians, rivelando di aver usato la tecnologia dei Precursori per sopravvivere ed espandersi nella galassia. Cortana riattiva le armi dei Precursori conosciute come Guardiani (create per combattere gli zombi Flood) e intende usarle per portare forzatamente la pace nell’universo. Come intelligenza artificiale, Cortana ritiene che questa sia la linea d’azione più logica, nonostante rimuova il libero arbitrio da tutte le razze senzienti. Master Chief tenta di convincere Cortana a dimettersi e va a cercarla mentre una squadra di spartani appena creati viene inviata per riportarlo indietro. La sequenza temporale del gioco si svolge sullo sfondo di una nuova guerra tra The Covenant e le forze prometeiche ancora fedeli al Didact sconfitto. Cortana sostiene che il suo metodo preverrà le guerre e il gioco finisce con lei che apparentemente attiva un anello Halo mentre canticchia tra sé e sé. Tutte le altre potenti IA della galassia tradiscono i loro creatori e iniziano a giurare fedeltà a Cortana.

Storia di Halo Infinite: cosa sappiamo per ora?

Microsoft ha affermato che Halo Infinite sarà una continuazione di Halo 5. Hanno continuato a chiamarla “la più grande avventura di Master Chief per salvare l’umanità“. La trama di Halo Infinite è stata anche descritta come “molto più umana” e il Capo avrà un ruolo più centrale rispetto a quello che ha avuto in Halo 5. La storia di Halo Infinite probabilmente coinvolgerà Master Chief che deve in qualche modo fermare Cortana, ma senza distruggere il suo vecchio alleato. Poiché Cortana è diventata una minaccia, tuttavia, è probabile che i capi umani di Chief, gli alleati del Patto e vari nemici vorranno distruggerla. Ciò significa che in Halo Infinite, Master Chief questa volta potrebbe combattere l’intero universo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here