Apex Legends Stagione 18 – Le nuove abilità di Revenant, niente più percorsi in paracadute e doppi XP

0
739


La Stagione 18: Resurrezione di Apex Legends è quasi arrivata e sta portando alcuni seri cambiamenti al gioco. La stagione in arrivo include un nuovo pass per le battaglie, una nuova serie web animata, un nuovo evento di raccolta e un nuovo set di abilità per il personaggio più vecchio del gioco. Ma la Stagione 18 non si limita a un semplice cambio di look per gli assassini, e noi abbiamo lo scoop. Continuate a leggere per un resoconto dettagliato di tutto ciò che sappiamo sulla Stagione 18, tra cui la rotazione delle mappe, i dettagli sulla rimozione di un’iconica ricompensa della Modalità Classificata e un’anticipazione della prossima Arma Cimelio che arriverà nel gioco.

Quando inizia la Stagione 18 di Apex Legends?


La Stagione 18 di Apex Legends: Resurrezione è attiva martedì 8 agosto alle 10.00 PT / 13.00 ET. Non è ancora stata annunciata una data di fine, ma le stagioni di Apex durano sempre circa tre mesi, quindi è probabile che Resurrection si concluda a fine ottobre o inizio novembre.

Nessuna nuova leggenda


Come la Stagione 16, anche la Stagione 18 non presenterà una nuova leggenda, ma rielaborerà le abilità di una leggenda preesistente. Questo non dovrebbe sorprendere: gli sviluppatori di Respawn hanno dichiarato in precedenza che il rilascio di nuove leggende probabilmente rallenterà in futuro. Ma questo non è necessariamente un male. Infatti, Respawn ha dichiarato che, sebbene la Stagione 17 non abbia soddisfatto le aspettative finanziarie dello studio, la Stagione 16 – che non ha visto il debutto di una nuova leggenda e si è invece concentrata sui miglioramenti della qualità della vita – è stata una delle stagioni di maggior successo del gioco.

Revenant rinato

Quando Resurrection sarà attivo, un volto molto familiare subirà un drastico cambiamento. Definito da Respawn “Revenant Reborn”, l’assassino non-morto sfoggerà presto una pelle predefinita completamente nuova, un cambiamento evidente della sua voce e, cosa ancora più importante, un set di abilità completamente rinnovato. Respawn ha citato il basso tasso di raccolta di Revenant rispetto alle altre leggende come uno dei motivi per cui ha deciso di apportare questa modifica.

Le nuove abilità di Revenant sono le seguenti:

Passiva: Istinto dell’assassino
Revenant mantiene la sua capacità di accovacciarsi più rapidamente e silenziosamente rispetto alle altre leggende. Mantiene anche la capacità di arrampicarsi più velocemente e più lontano di loro. Ma a partire dalla Stagione 18, Revenant sarà anche in grado di arrampicarsi orizzontalmente.

La sua passiva include anche un’altra abilità aggiuntiva: Revenant sarà in grado di individuare e seguire i nemici con meno di 40 punti vita (purché si trovino entro 30 metri da lui). Se è Revenant stesso a far scendere un nemico sotto i 40 di salute, il nemico viene evidenziato per l’intera squadra di Revenant, consentendogli di essere visto attraverso i muri e altri ostacoli in modo simile alle abilità di wallhack di molte leggende di classe Recon.

“Volevamo mantenere la velocità di accovacciamento e l’arrampicata sui muri di prima, perché è una parte iconica del suo vecchio kit”, ha spiegato il designer del gioco Evan Funnell in un video recentemente pubblicato che mostra il membro di 100 Thieves iiTzTimmy mentre prova il nuovo kit di Revenant.

Tattica: Rimbalzo dell’ombra
Revenant ha ora un’abilità di salto che può essere caricata e che lo fa volare in aria a una velocità spaventosa, un po’ come l’abilità tattica Echo Relocation di Vantage o l’ultimate Castle Wall di Newcastle. Questa abilità è particolarmente utile per raggiungere i compagni di squadra che hanno corso più avanti e per colmare il divario tra Revenant e i suoi nemici.

Ultimate: Ombre forgiate
Invece di un Totem della Morte, Revenant può ora evocare una piccola orda di Ombre, gli spettrali sosia delle leggende che di solito si vedono durante l’evento annuale di Halloween Shadow Royale di Apex. Queste ombre creano uno scudo che protegge Revenant da un massimo di 75 danni. Questo scudo può essere rinfrescato abbattendo i nemici, ma non si applica alla maggior parte dei danni ad area d’effetto, compresi i danni da anello e quelli causati dai barili di gas di Caustic.

Il nome di questa nuova abilità è stato ispirato da uno degli omicidi più famosi di Revenant: l’uccisione di James “The Forge” McCormick, che doveva unirsi agli Apex Games nella Stagione 4 con il nome di battaglia “Forge”. Ma prima ancora di poter mettere piede sul ring, Forge è morto per mano di Revenant (letteralmente), e il killer sintetico ha preso il suo posto negli Apex Games dopo averlo ucciso in diretta televisiva.

Ma le abilità attuali di Revenant, in particolare l’abilità finale Totem della Morte, sono fortemente legate alla trama di Apex Legends, quindi il team narrativo di Respawn ha fatto di tutto per garantire che questo drastico cambiamento abbia un senso per la storia in corso del gioco. In precedenza, Revenant poteva essere ucciso e respawnare istantaneamente tramite il suo Totem della Morte, il che si è rivelato un’esperienza angosciante per l’immortale killer a pagamento del Sindacato. Alla fine, però, ha iniziato a lasciarsi uccidere di proposito, sperando di bruciare tutti i suoi corpi di riserva fino a non averne più. Negli ultimi 25 anni, la vita (o meglio, la morte) di Revenant è ruotata attorno alla ricerca di un modo per disattivare il suo codice sorgente, in modo da poter finalmente riposare in pace.

Tenendo conto di ciò, è implicito che l’attuale leader del Sindacato (e nonno di Octane) Torres “Duardo” Silva ha recentemente compiuto alcune mosse dietro le quinte per individuare il codice sorgente di Revenant ed è riuscito a ottenere una certa misura di controllo sull’assassino artificiale, dandogli un nuovo corpo con nuove abilità, in modo che Revenant non abbia più bisogno di migliaia di corpi di riserva per respawnare. In un recente AMA, gli sviluppatori del gioco hanno spiegato che i cambiamenti fisici di Revenant sono avvenuti nel corso del tempo, ma dal suo punto di vista sembrano essere avvenuti istantaneamente. Sembra che questo sia dovuto al fatto che chiunque abbia maneggiato il suo codice sorgente (e il suo corpo) non voleva che se ne ricordasse, anche se Kill Code: Parte 2 suggerisce che Revenant abbia conservato alcuni ricordi parziali della procedura.

Arma cimelio ricolorata


Nessuna stagione di Apex Legends è completa senza alcuni Eventi Collezione (che ora a volte presentano negozi di eventi con bottini esclusivi gratuiti), e Resurrezione non è da meno. Una settimana dopo il lancio della nuova stagione, l’Evento Collezione Dinastia della Morte sarà attivo e introdurrà una nuova serie di 24 spaventosi cosmetici premium che potranno essere sbloccati tramite le Monete Apex o i Pacchetti Evento (7 USD ciascuno). I giocatori che sbloccheranno tutti i 24 oggetti guadagneranno anche l’ultimo set di armi Heirloom del gioco: La nuova falce Death Grip di Revenant, una versione ricolorata della sua arma cimelio originale Dead Man’s Curve. Il Death Grip è il secondo set di armi cimelio ricolorato a essere introdotto in Apex, il primo è stato il coltello kunai di Wraith ricolorato, il set cimelio Hope’s Dawn.

Mixtape sulla luna


A proposito di Mixtape, i fan della mappa Broken Moon saranno felici di sapere che le partite Mixtape si svolgeranno su Broken Moon in questa stagione. Gun Run e TDM si svolgeranno nel POI di Broken Moon noto come The Core, mentre le partite di Controllo si terranno al Production Yard.

Eliminazione delle ricompense per le classifiche


Durante le anteprime della Stagione 18, gli sviluppatori di Respawn hanno rivelato che la Modalità Classificata è stata rielaborata di nuovo, in parte a causa della risposta negativa dei giocatori alle modifiche apportate nella Stagione 17. Maggiori informazioni sulle modifiche alla Modalità Classificata saranno disponibili quando verranno rilasciate le note della patch della Stagione 18, ma per il momento i giocatori possono saperne di più sui cambiamenti imminenti tramite il recente post sul blog degli sviluppatori che illustra tutto ciò che Respawn ha imparato dalle modifiche apportate alla Modalità Classificata nella Stagione 17. Il problema principale sembra essere che le modifiche hanno reso le classifiche un po’ troppo facili, dato che almeno il 20% dei giocatori della modalità Classificata attualmente detiene il grado di Maestro, che idealmente dovrebbe essere molto più difficile da raggiungere.

Ma un cambiamento che potrebbe cogliere i giocatori alla sprovvista è l’importante modifica in arrivo per le ricompense della modalità Classificata di fine stagione: I giocatori non guadagneranno più piste di lancio uniche per raggiungere i gradi più alti. Gli sviluppatori hanno citato modelli di gioco “tossici” come motivo alla base del cambiamento, spiegando che queste scie di paracadutismo hanno spesso portato più squadre ad atterrare di proposito vicino a un giocatore di alto rango dopo aver visto la sua scia di paracadutismo, per poi procedere a coalizzarsi contro tale giocatore per eliminarlo rapidamente dal gioco.

“Abbiamo osservato un effetto indesiderato per cui la presenza di una scia di tuffo classificata durante il lancio influenzava indebitamente il luogo in cui i giocatori volevano atterrare, evitando fortemente o inseguendo attivamente i giocatori con la scia”, hanno spiegato gli sviluppatori in un recente post sul blog. “Una ricompensa per essere un top player non dovrebbe rivelare informazioni preziose in un momento critico della partita, quindi abbiamo apportato una modifica per scambiare la ricompensa della scia di immersione con un Telaio dello stendardo epico come ricompensa per la classifica Diamante+”.

Sembra anche che gli sviluppatori vogliano rendere le scie di lancio colorate un po’ più accessibili al giocatore medio, il che potrebbe spiegare perché il set di skin di prestigio di Valchiria è il primo set di oggetti di livello Mitico a presentare una scia di lancio unica.

Al posto delle scie di lancio, i giocatori che raggiungono il grado Diamante o superiore otterranno una speciale cornice per lo stendardo di livello Epico. I cosmetici delle armi, i raggi olografici e i distintivi dello stendardo continueranno a essere assegnati come sempre. Per ulteriori informazioni sui cambiamenti in arrivo nella modalità classificata in questa stagione, date un’occhiata a questo riassunto del Reddit AMA sulla modalità classificata organizzato di recente da Respawn, in cui gli sviluppatori hanno risposto alle domande dei giocatori e hanno illustrato altre nuove funzionalità attualmente in cantiere.

Fucile ricaricato


Il Revenant non è l’unico a ricevere qualche ritocco in questa stagione! Anche il fucile a carica, che ha debuttato nella Stagione 3, è stato rielaborato per la Stagione 18. Invece di sparare un fascio di luce prolungato, il fucile a carica è in grado di sparare un raggio di luce prolungato. Invece di sparare un raggio di energia prolungato, il nuovo fucile a carica può essere caricato, sparando un singolo raggio di energia che provoca più danni quanto più lontano viaggia (e quanto più è stato caricato prima di sparare). Il nuovo design è simile al modo in cui l’arma funzionava in Titanfall 2. L’arma può ora trapassare più nemici con un solo colpo e può essere equipaggiata con un caricatore da cecchino Extender.

Nuovo pacchetto di adesivi creati dalla comunità


In questa stagione, i giocatori potranno contare su un nuovo set di adesivi con cui decorare i propri oggetti curativi. Dall’8 al 22 agosto, il nuovo pacchetto di adesivi della comunità sarà disponibile nel negozio di gioco. Gli adesivi sono stati disegnati dal fan-artista di Apex Legends ryonello, che dice di aver cercato di catturare un lato più malizioso delle varie leggende del gioco.

Il mio messaggio agli aspiranti artisti della comunità è: “Continuate così, vi amo”, ha detto l’artista quando gli è stato chiesto della nuova collezione di adesivi. “Disegnate ciò che amate e anche gli altri lo ameranno. E mi piacerebbe molto vedere il vostro lavoro come parte delle collaborazioni [Apex Legends fanart] un giorno”.

Più storia all’orizzonte

Gli sviluppatori hanno confermato, durante le anteprime, che sono previsti altri webisodes animati della miniserie Kill Code, anche se non è chiaro se i giocatori vedranno altri episodi durante la Stagione 18. Tuttavia, non è certo da escludere: Revenant è una stagione incentrata sul Revenant e l’evento annuale Shadow Royale di Halloween, incentrato sul Revenant, si svolgerà probabilmente anche quest’anno. Visti i drastici cambiamenti che Revenant sta per subire, è molto probabile che la sua controparte dello “Shadowverse” abbia qualcosa da dire sul suo nuovo aspetto e sull’uomo che si è nascosto nell’ombra e che tira le fila di Revenant.

Il team narrativo di Respawn ha anche organizzato un AMA sul subreddit /r/ApexLore, dando ai giocatori la possibilità di rispondere alle loro domande sulla storia. Gli sviluppatori hanno condiviso la loro idea di una festa karaoke di Apex Legends e hanno anche rivelato un dato interessante sui gusti cinematografici di Mirage, la beniamina dei fan.

“Mirage vedrebbe Barbie, fingerebbe di essere ironico, ma poi scoppierebbe a piangere durante la grande canzone di Ken”, ha spiegato la sceneggiatrice Ashley Reed quando le è stato chiesto quale fosse l’opinione di Mirage sul nuovo film di Greta Gerwig.

Tenete gli occhi aperti per ulteriori aggiornamenti man mano che la nuova stagione si avvicina, e non dimenticate di completare il pass per la battaglia della Stagione 17 (e di accaparrarvi tutto il bottino gratuito dell’evento Neon Network Collection) prima che Apex Legends Stagione 18: Resurrezione venga reso disponibile il prossimo martedì 8 agosto alle 10.00 PT / 13.00 ET. Per ulteriori informazioni sulla prossima stagione, consultate il post sul blog della Stagione 18 di Respawn.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here